Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : TERZA SETTIMANA DI NOVEMBRE 2014
Inviato da Alba il 17/11/2014 17:50:00 (726 letture) News dello stesso autore


                          PAROLA DELLA SETTIMANA



       



Il brano di Vangelo di questa domenica tratta della venuta del Regno. Non è dato a noi sapere né il dove, né il come, né il quando...
Sappiamo però che, da quando Gesù, il Messia, è venuto su questa Terra, il Regno di Dio è apparso in mezzo a noi. E' presente nella Chiesa e in ogni battezzato. Ciascuno di noi ne è in vario modo responsabile, a seconda dei "talenti" che ha ricevuto. Durante la nostra vita tarrena, noi ci prepariamo ad accogliere il ritorno di Gesù e dovremo rendere conto dei doni che ciascuno ha ricevuto. Nostro compito è essere vigilanti e attivi, volonterosi e responsabili, per far fruttare i "talenti" a noi affidati.

La parabola del Vangelo di oggi ci parla dei doni che il Signore ha fatto a ciascuno, perché li faccia fruttare a seconda della propria capacità. Vi sono doni naturali e doni di grazia, quali l'amore, la capacità di servizio, la condivisione. Alla fiducia del padrone due servi rispondono responsabilmente e riescono a raddoppiare i talenti a loro affidati: chi ne ha avuti cinque ne riporta dieci e chi ne ha avuti due ne riporta quattro. Entrambi vengono ugualmente lodati e premiati: "Vieni, servo buono e fedele, prendi parte alla gioia del tuo padrone!". L'altro servo, quello che ha avuto un talento, manca di fiducia nel padrone, considerandolo un tiranno, non apprezza la fiducia che gli ha dato e non è responsabile, perciò sotterra il talento non facendolo fruttificare né per sé, né per gli altri. A quest'ultimo il padrone nega la gioia e gli toglie il talento che gli aveva dato.

I "talenti" che il Signore ci ha dato non sono solo per noi, ma a beneficio di tutti e rappresentano la presenza di Dio nella nostra vita. Chi è egoista e non è riconoscente, chi non condivide i doni ricevuti, non permette a questi di crescere e li perderà per sempre insieme al premio che vorrebbe avere.

Svegliamoci, dunque, finché siamo "nel tempo" della vita terrena! Non chiudiamo la porta a Dio, il Solo che possa e voglia salvarci!



 



 




Altre news
15/9/2019 18:30:00 - TERZA SETTIMANA DI SETTEMBRE 2019
9/9/2019 17:50:00 - SECONDA SETTIMANA DI SETTEMBRE 2019
2/9/2019 10:20:00 - PRIMA SETTIMANA DI SETTEMBR E 2019
26/8/2019 8:30:00 - ULTIMA SETTIMANA DI AGOSTO 2019
18/8/2019 17:30:00 - TERZA SETTIMANA DI AGOSTO 2019

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

MADONNA IMMACOLATA CON LE 20 IMMAGINI DEI MISTERI DEL ROSARIO.jpg
1° DOLORE - PREGHIERA DI GESU'
LAVANDA DEI PIEDI
PIETA' DI MICHELANGELO
CRISTO E' RISORTO DAI MORTI

Cerca nel Sito