Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : FINE DICEMBRE 2014 E INIZIO GENNAIO 2015
Inviato da Alba il 29/12/2014 17:00:00 (679 letture) News dello stesso autore


PAROLA DELLA SETTIMANA








In questa prima domenica dopo il Natale del Signore, si celebra la Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe. Normalmente si nominerebbe prima il padre, poi la madre e infine il figlio, ma in questo caso, per motivi di importanza è giusto nominare prima il Figlio, Gesù, che è Dio fatto uomo, poi Maria, la vera Mamma, sposa dello Spirito Santo, e infine Giuseppe, il padre adottivo. Il legame che unisce questa Famiglia è soprattutto un legame di Fede, di Amore e di Obbedienza alla chiamata di Dio. In questa apertura di fiducia lo Spirito Santo elargisce i suoi doni.

Le due Letture della Messa che precedono il Vangelo ci parlano invece di Abramo, che risponde con grandissima fede alle proposte di Dio: «Lascia la tua Terra...» ed egli parte senza sapere dove dovrà andare; «Offrimi il tuo unico figlio Isacco...». Ed Abramo sale sul monte ad offrire l'unico figlio, nato nonostante la sterilità di Sara, e si appresta a sacrificarlo, secondo la richiesta del Signore. Per questi motivi Abramo viene chiamato "il padre della Fede". Un angelo poi gli ferma il braccio... La restituzione del figlio Isacco è figura della Risurrezione di Gesù.

In questo brano di Vangelo incontriamo altri due personaggi: Simeone, che riconosce nel piccolo Gesù, presentato al Tempio,
il Messia atteso e preannuncia a Maria che una spada Le trafiggerà il cuore. L'altra persona è Anna, l'anziana vedova che vive giorno e notte nel Tempio servendo e lodando Dio. Anche lei parla del Bambino a coloro che attendevano la redenzione di Gerusalemme.



La santa Famiglia poi rientra a Nazaret, dove Gesù cresce e si fortifica, pieno di Sapienza e di Grazia.


Anche noi siamo chiamati a riconoscere in Gesù il Messia promesso, a lodare e servire Dio e a parlare di Lui a coloro che non Lo conoscono o non lo riconoscono come il Salvatore del Mondo!

Quando questa giornata non capita in domenica, si ricordano i Santi Innocenti di cui fu fatta la strage a Betlemme.





Altre news
17/6/2019 18:10:00 - TERZA SETTIMANA DI GIUGNO 2019
17/6/2019 18:00:00 - SECONDA SETTIMANA DI GIUGNO 2019
3/6/2019 15:10:00 - PRIMA S ETTIMANA DI GIUGNOM 2019
27/5/2019 14:40:00 - QUARTA SETTIMANA DI MAGGIO 2019
20/5/2019 18:30:00 - TERZA SETTIMANA DI MAGGIO 2019

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

VISITAZIONE: SECONDO MISTERO DELLA GIOIA
PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
RITROVAMENTO DI GESU': QUINTO MISTERO DELLA GIOIA
ALTARE PER L'ADORAZIONE DEL GIOVEDI' SANTO
GESU' MUORE IN CROCE

Cerca nel Sito