Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : PRIMA SETTIMANA DI APRILE 2015
Inviato da Alba il 5/4/2015 19:20:00 (866 letture) News dello stesso autore


 PAROLA DELLA SETTIMANA
 



Buona Pasqua 2015 





Signore, donaci la Pace nei cuori


e avremo anche la Pace nel Mondo! 


Cristo è Risorto! Alleluja! 



Gesù, il Cristo, con la Sua Morte e Risurrezione, ha inaugurato una Vita nuova. La Chiesa riprende a die: «Alleluia! Alleluia!» Maria di Magdala, giunta al sepolcro di prima mattina, vedendo la Tomba aperta e non trovando più il Corpo di Gesù, corre da Pietro e da Giovanni, dicendo loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non so dove l'hanno posto!». I due discepoli corrono a vedere. Giovanni lascia entrare prima Pietro, poi entra anche lui. Il Vangelo ci dice: «Vide e credette!». Non c'era segno di disordine, ma le bende che avevano avvolto il Corpo di Gesù erano riposte in ordine e il sudario era avvolto in un luogo a parte.

Ora ricordano che Gesù aveva parlato della Sua Risurrezione dai morti.

Sembra impossibile che i discepoli non avessero ancora compreso le Scritture. Non è stato facile nemmeno per loro, comprendere, ma ora vedono e nel loro cuore si accende l'amore! Anche loro rinascono ad una vita nuova più vera e più consapevole. Cristo è risorto! Questa fede, se l'abbiamo raggiunta anche noi, dobbiamo testimoniarla con la nostra vita, perché diventi visibile e quindi credibile, in modo che anche gli altri possano raggiungere la fede "vedendo". «Vide e credette!».

La Chiesa annuncia: «Cristo è risorto! Alleluia!!!». Cristo è disceso agli inferi ed ha liberato tutti i giusti che erano in attesa di Lui. La risurrezione di Gesù, infatti, è vita per i defunti, perdòno per i peccatori e gloria per i santi! La Luce di Cristo si è diffusa dovunque e niente potrà più ostacolarla Essa risplende ormai per sempre! Lo Spirito Santo ha spalancato i cieli. Apriamo gli occhi! Gioisca la nostra anima!

Anche per i discepoli era terminata l'illusione di un liberatore potente, immaginato in modo esclusivamente terreno. Hanno assistito ad un liberatore per così dire "fallito", che viene ucciso. E' stata una grande delusione, ma questa ora ha lasciato il posto ad una Luce più alta e più vera. L'Amore ha trionfato! Il Salvatore ha operato tutto quello per cui era stato inviato. Grazie, Gesù! Grazie! Alleluia! Aiutaci a comprendere quale strada anche noi dobbiamo percorrere per raggiungerti nel Regno eterno!
 



 



 




Altre news
22/10/2020 5:00:00 - GIOVEDI', 22 OTTOBRE 2020
21/10/2020 5:00:00 - MERCOLEDI', 21 OTTOBRE 2020
20/10/2020 5:00:00 - MARTEDI', 20 OTTOBRE 2020
17/10/2020 5:40:00 - LUNEDI', 19 0TT0BRE 2020
17/10/2020 5:20:00 - TERZA SETTIMANA DI OTTOBRE 2020

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

VISITAZIONE: SECONDO MISTERO DELLA GIOIA
1° DOLORE - PREGHIERA DI GESU'
CATINO PER LA LAVANDA DEI PIEDI IL GIOVEDI' SANTO
PARTICOLARE DELL'ALTARE
GESU' INCORONATO DI SPINE

Cerca nel Sito