Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

IL SAPERE IN PILLOLE : GIOVEDI', 28 NOVEMBRE 2019
Inviato da Alba il 28/11/2019 14:10:00 (21 letture) News dello stesso autore


GIOVEDI', 28 NOVEMBRE 2019


 C'è un fortissimo contrasto fra la descrizione che Gesù fa degli avvenimenti ultimi, di sconvolgimento del cielo e della terra e la sua esortazione finale: «Quando cominceranno ad accadere queste cose, alzatevi e levate il capo, perché la vostra liberazione è vicina». Invece di spaventarsi i credenti devono essere nella gioia, nell'attesa della vicina liberazione. Ogni tribolazione è foriera di vittoria, se in essa siamo docili alla potenza dello Spirito che tutto rinnova; così la sofferenza della morte è liberazione verso Cristo, nella vita per sempre. San Paolo scriveva: "Desidero essere sciolto dal corpo, per essere con Cristo...". Facciamo nostra questa visione cristiana, che legge gli avvenimenti alla luce della fede e della speranza. Esternamente non cambierà nulla, ma noi saremo sempre nella pace, quella portataci da Gesù Cristo risorto.




Altre news
17/1/2020 7:40:00 - VWNWRDI', 17 GENNAIO 2020
16/1/2020 6:20:00 - GIOVEDI', 16 GENNAIO 2020
15/1/2020 8:10:00 - MERCOLEDI', 15 GENNAIO 2020
14/1/2020 18:10:00 - MARTEDI', 14 GENNAIO 2020
11/1/2020 9:40:00 - SECONDA SETTIMANA DI GENNAIO 2020

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

RITROVAMENTO DI GESU': QUINTO MISTERO DELLA GIOIA
DIN DON DAN AUGURI DI BUONA PASQUA!
UN ANGELO PORGE IL CALICE A GESU' NELL'ORTO DEGLI ULIVI
TABERNACOLO CON SPIGHE DI GRANO E UVA
GESU' MUORE IN CROCE - DELLA ROBBIA a LA VERNA

Cerca nel Sito