Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

IL SAPERE IN PILLOLE : MERCOLEDI', 27 MAGGIO 2020
Inviato da Alba il 27/5/2020 6:40:00 (19 letture) News dello stesso autore


MERCOLEDI', 27 MAGGIO 2020


In tutto il Vangelo Gesù rivela uno straordinario rapporto personale con il Padre: egli è il Figlio prediletto e il Padre è sempre con lui. In questo stesso rapporto Gesù ha voluto inserire anche noi. Il Maestro, ormai vicino a morire, col cuore pieno di tenerezza per i suoi discepoli, prega: "Padre, custodisci nel tuo nome coloro che mi hai dato, perché siano una cosa sola, come noi". Egli invoca il Padre di renderci suoi figli. Così, in Gesù, siamo divenuti "figli" e da questo sentirci figli nasce l'esperienza della pienezza della gioia, la stessa che ha sostenuto Gesù nell'arco della sua esistenza terrena. Siamo figli, e perciò tutto possiamo attenderci dal Padre nostro onnipotente. Ma, se siamo figli di un unico Padre, siamo anche fratelli tra di noi. Occorre dunque vivere da fratelli, per testimoniare la nostra figliolanza, e perché possa realizzarsi un giorno l'ardente desiderio di Gesù: "Che tutti siano uno". 




Altre news
9/7/2020 4:30:00 - GIOVEDI', 9 LUGLIO 2020
8/7/2020 18:30:00 - MERCOLEDI', 8 LUGLIO 2020
7/7/2020 4:20:00 - MARTEDI', 7 LUGLIO 2020
4/7/2020 5:30:00 - LUNEDI', 6 LUGLIO 2020
4/7/2020 5:20:00 - PRIMA SETTIMANA DI LUGLIO 2020

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

PRESENTAZIONE DI GESU' AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
RITROVAMENTO DI GESU': QUINTO MISTERO DELLA GIOIA
VISITAZIONE: SECONDO MISTERO DELLA GIOIA
 VISITAZIONE: SECONDO  MISTERO DELLA GIOIA
PARTICOLARE DELL'ALTARE

Cerca nel Sito