Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

IL SAPERE IN PILLOLE : MERCOLEDI', 5 AGOSTO 2020
Inviato da Alba il 5/8/2020 4:10:00 (94 letture) News dello stesso autore


MERCOLEDI', 5 AGOSTO 2020




Sconcerta la durezza di Gesù che nemmeno rivolge una parola alla donna pagana che chiede insistentemente la guarigione della figlia. La sua risposta ci mette in imbarazzo: Gesù è un razzista, asseconda lo stereotipo del giudeo che si occupa solo dei suoi correligionari? No, certo: se così fosse non si spiegherebbe la reazione entusiasta del Signore alla risposta della donna. Alla donna non importa molto chi sia Gesù: è un santone come altri, la sua non è fede ma superstizione ossessiva e fanatica. Non può incontrare Dio, non è nemmeno presente nel suo orizzonte di riferimento. E Gesù tace: perché dovrebbe occuparsene? Perché distogliere la sua attenzione dai figli? La provocazione è violenta, forte, sconcertante. Io mi sarei offeso e me ne sarei andato. La donna no: accetta la provocazione, riflette, dà ragione a Gesù: è proprio un cane, non le importa nulla del Signore. Ma a volte i cani leccano le briciole che cadono dalla tavola dei padroni. Quante volte anche noi ci comportiamo così, rivolgendoci al Signore solo quando la sofferenza bussa alla nostra porta! Seguiamo la donna del racconto, che ha il coraggio di mettersi in discussione e si converte... 




Altre news
23/10/2021 11:10:00 - QUARTA SETTIMANA DI OTTOBRE 2021
21/10/2021 10:00:00 - GIOVEDI', 21 OTTOBRE 2021
20/10/2021 8:10:00 - MERCOLEDI', 20 OTTOBRE 2021
19/10/2021 6:50:00 - MARTEDI', 19 OTTOBRE 2021
16/10/2021 6:00:00 - LUNEDI', 18 OTTOBRE 2021

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

1 DOLORE - PREGHIERA DI GESU'
DAL GRANO AL PANE, DALL'UVA AL VINO
GESU' IN CROCE CON AI PIEDI LA MAMMA E GIOVANNI
SALITA AL CALVARIO
G ESU' RISORGE

Cerca nel Sito