Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

IL SAPERE IN PILLOLE : VENERDI', 1 OTTOBRE 2021
Inviato da Alba il 1/10/2021 6:20:00 (206 letture) News dello stesso autore


VENERDI', 1 OTTOBRE 2021


Dio ha pazienza, certo, ma la sua pazienza non è debolezza di carattere. Dio è buono, così ci ha svelato Gesù. Dio è misericordioso, certo, ma se restiamo nei nostri vizi e nei nostri peccati questa misericordia non cambia il nostro cuore. Dio è tenerezza, ma la tenerezza non sostituisce il nostro impegno al cambiamento, ma lo suscita e lo accompagna. Gesù è dolorosamente colpito dall'indifferenza e dalla reazione delle città della Galilea nei suoi confronti. Tutti seduti sulle proprie certezze religiose, certi di essere dei prescelti, degli eletti, gli ebrei non si preoccupano di coltivare la propria fede e non riconoscono i profeti come Gesù. Così Gesù annota, amaramente, come le città pagane del passato si siano convertite, davanti alla sollecitazione degli uomini di Dio, cosa che le città della fede ebraica non sanno fare. Anche noi rischiamo di confrontarci con il mondo attorno e di trovarci migliori, di essere, tutto sommato, in grazia di Dio. Ma questa certezza diventa sicumera pericolosa e mortale se non si apre alla continua conversione! Oggi festeggiamo Santa Teresa di Gesù Bambino. Teresa aveva grandi ambizioni, grandi aspirazioni: voleva essere contemplativa e attiva, apostolo, dottore, missionario e martire, e scrive che una sola forma di martirio le sembrava poco e le desiderava tutte. Quanto spesso Gesù dimostra che i pensieri di Dio non sono i nostri pensieri, né le sue vie sono le nostre vie. I nostri pensieri vengono dall'orgoglio, quelli di Dio dall'umiltà; le nostre vie sono tutte uno sforzo per essere grandi, quelle di Dio si percorrono solo diventando piccoli. Per camminare sulle vie di Dio dobbiamo prendere la direzione opposta a quella verso cui il nostro orgoglio ci spinge. Il Signore le fece capire che c'è una sola strada per piacergli: farsi umili e piccoli, amarlo con la semplicità, la fiducia e l'abbandono di un bimbo verso il padre da cui si sa amato.




Altre news
30/6/2022 8:00:00 - GIOVEDI', 30 GIUGNO 2022
30/6/2022 7:50:00 - MERCOLEDI', 29 GIUGNO 2022
28/6/2022 8:20:00 - MARTEDI', 28 GIUGNO 2022
25/6/2022 10:10:00 - LUNEDI', 27 GIUGNO 2022
25/6/2022 8:50:00 - FINE GIUGNO E INIZIO LUGLIO 2022

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

ANNUNCIAZIONE: PRIMO MISTERO DELLA GIOIA
RITROVAMENTO DI GESU': QUINTO MISTERO DELLA GIOIA
VISITAZIONE: SECONDO MISTERO DELLA GIOIA
UOVO DI PASQUA
HO TANTO DESIDERATO MANGIARE QUESTA PASQUA CON VOI

Cerca nel Sito