Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

IL SAPERE IN PILLOLE : MERCOLEDI', 17 NOVEMBRE 2021
Inviato da Alba il 17/11/2021 8:00:00 (15 letture) News dello stesso autore


MERCOLEDI', 17 NOVEMBRE 2021


È una parabola esigente, quella delle monete d'oro date dal padrone ai servi. Dura contro il servo pauroso che seppellisce il piccolo tesoretto invece di farlo fruttare. Ma tutto acquista un significato diverso quando leggiamo l'ultima frase: Gesù si sta dirigendo verso Gerusalemme. Lì ci sarà la resa dei conti ed egli lo sa bene. Sa anche che, probabilmente, a Gerusalemme potrebbe consumarsi la tragedia, potrebbe perdere la vita. È lui per primo che ha fatto fruttare il denaro che gli ha dato il Padre. Non dieci volte tanto ma cento volte tanto. La sua predicazione ha radunato folle sterminate. Si è fatto cibo per la folla affamata, non ha risparmiato una sola ora delle sue giornate e del suo sonno. Ha percorso migliaia di chilometri per rendere testimonianza al Padre. Ma sa anche che la tensione, attorno a lui, sta crescendo. Vorrebbe un finale come quello della parabola, ma non ci sarà nessuno ad intervenire contro i suoi avversari. Oggi ricordiamo Santa Elisabetta di Ungheria, che fu madre di tre figli. Dopo la morte del marito si consacrò interamente alla penitenza, alla preghiera e alla carità. Iscrittasi al terz'Ordine Francescano, fondò in onore di san Francesco l'ospedale di Marburg, in cui ella stessa serviva i malati.



Altre news
2/12/2021 5:40:00 - GIOVEDI', 2 DICEMBRE 2021
1/12/2021 7:20:00 - MERCOLEDI', 1 DICEMBRE 2021
30/11/2021 7:50:00 - MARTEDI', 30 N0VEMBRE 2021
28/11/2021 10:40:00 - LUNEDI', 29 NOVEMBRE 2021
27/11/2021 12:10:00 - FINE NOVEMBRE E INIZIO DICEMBRE 2021

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
RITROVAMENTO DI GESU': QUINTO MISTERO DELLA GIOIA
ULTIMA CENA DI LEONARDO DA VINCI
ECCE HOMO DI GUIDO RENI

Cerca nel Sito