Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : QUARTA SETTIMANA DI APRILE E INIZIO MAGGIO 2014
Inviato da Alba il 28/4/2014 13:00:00 (1057 letture) News dello stesso autore


PAROLA DELLA SETTIMANA

QUARTA SETTIMANA DI APRILE E INIZIO MAGGIO 2014



La prima domenica dopo Pasqua, che si chiamava Domenica in Albis, perché coloro che  erano stati Battezzati nella notte di Pasqua portavano l'abito bianco, è stata dedicata, dal Papa Santo Giovanni Paolo II alla Divina Misericordia.                       

Divina Misericordia



Gesù appare ancora a porte chiuse nel Cenacolo e vi trova anche Tommaso, che era assente la volta precedente. Gesù saluta ancora dicendo: «Pace a voi!», poi si avvicina a Tommaso, perché, toccando le Sue piaghe, si convinca che Egli è veramente risorto. La fede di Tommaso si manifesta anche più certa e completa e si esprime nell'esclamazione "Signore mio e Dio mio!"



Lo riconosce Signore come uomo, ma testimonia anche che Egli è Dio.

Gesù vuole proprio questo dagli Apostoli e dai Discepoli, quindi anche da noi: che lo riconosciamo Dio, quindi che accettiamo tutto quello che ci dice e che ubbidiamo alla Verità che Egli ci annuncia, conformando la nostra vita al progetto che Egli ha fatto per ciascuno di noi. Infatti nel grande progetto di Dio ciascuno è importante e può migliorare il mondo solo se svolge il compito che a lui è stato assegnato. Il Signore ci chiama individualmente: stiamo dunque in ascolto e non facciamo mancare a noi ed ai nostri fratelli quello che spetta a noi donare. Ci aiuti sempre il Signore.





Altre news
28/5/2022 13:10:00 - FINE MAGGIO E INIZIO GIUGNO 2022
28/5/2022 12:50:00 - LUNEDI', 30 MAGGIO 2022
27/5/2022 10:30:00 - VENERDI', 27 MAGGIO 2022
26/5/2022 7:40:00 - GIOVEDI', 26 MAGGIO 2022
25/5/2022 9:40:00 - MERCOLEDI', 25 MAGGIO 2022

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
CORONA DEL ROSARIO
ALTARE PER L'ADORAZIONE DEL GIOVEDI' SANTO
GESU' FLAGELLATO
IL BRACERE PER IL FUOCO NUOVO DELLA VEGLIA PASQUALE

Cerca nel Sito