Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 79 »
IL SAPERE IN PILLOLE : MERCOLEDI', 10 FEBBRAIO 2021
Inviato da Alba il 10/2/2021 17:50:00 (12 letture)


MERCOLEDI', 10 FEBBRAIO 2021


E diceva: «Ciò che esce dall'uomo è quello che rende impuro l'uomo. Dal di dentro infatti, cioè dal cuore degli uomini, escono i propositi di male: impurità, furti, omicidi, adultèri, avidità, malvagità, inganno, dissolutezza, invidia, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose cattive vengono fuori dall'interno e rendono impuro l'uomo». La forza di questa Parola del Signore sta nel rovesciare il peso valutativo della nostra autentica vita umana. Non conta quel che introduciamo in noi stimolati da vario appetito; è invece molto importante che ci proponiamo di curare quel che, come dice la Bibbia, abita nei nostri cuori. Non dalle belle parole o da grandiosi atti , ma da quello che coltiviamo interiormente, verremo giudicati da Dio. Signore Gesù, tienimi sempre accesa la fiamma di un amore vigilante. Dammi di essere autentico anzitutto nel pensare e nel sentire interiore; di lì conducimi a vivere il mio quotidiano in assoluta coerenza tra quel che sono e quello che esprimo e realizzo nelle mie giornate. Chi porta coscientemente il peso del proprio peccato, non guarda quello del prossimo.








IL SAPERE IN PILLOLE : MARTEDI', 9 FEBBRAIO 2021
Inviato da Alba il 9/2/2021 5:50:00 (12 letture)


MARTEDI', 9 FEBBRAIO 2021


"Questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore è lontano da me. Invano essi mi rendono culto, insegnando dottrine che sono precetti di uomini. Trascurando il comandamento di Dio voi osservate la tradizione degli uomini". La religione di Gesù è novità evangelica, in contenuti e stile, che non combacia per nulla con la sensibilità del mondo.  Il cuore che piace a Dio è un cuore pulito che non scende al pettegolezzo, non riferisce critiche, e non partecipa a mormorazioni contro persone assenti. Tutto questo, infatti, ci allontana dal cuore del Vangelo e quindi da Gesù. Tale atteggiamento inquina i nostri pensieri, la nostra vita e quella degli altri. E' un veleno difficilissimo da neutralizzare, una volta diffuso. E' impossibile ritirare mormorazioni e calunnie una volta che sono uscite dalla bocca. Signore Gesù, mite e umile di cuore, dammi pensieri puliti e cuore puro.



IL SAPERE IN PILLOLE : LUNEDI', 8 FEBBRAIO 2021
Inviato da Alba il 7/2/2021 6:20:00 (12 letture)


LUNEDI', 8 FEBBRAIO 2021


"Quanti lo toccavano venivano guariti". Certo a tutti noi che crediamo, questa Parola tocca il cuore. Se è malato di delusioni o stanchezze lo ravviva, se è nella nebbia del dubbio lo fa rinascere al sole della Fede in Lui che è salvezza. L'importante è TOCCARLO! Signore, lo so, l'ho imparato: ti "tocco" se prego senza cedere ad apatie e stanchezze; ti tocco nella Tua Parola, frequentata non una volta tanto, ma quotidianamente. Ti tocco se questa Parola diventa il respiro profondo ossigenando di purissima aria di vita piena tutto il mio vivere. Dammi dunque, Signore mio, di toccarti, fuori di ogni abitudinarietà. Dammi di toccarti in un respiro continuo di fede che mi "ossigena" di speranza e diventa forza e calore di CARITA'. "Se nella tua vita la sola preghiera che recitassi fosse un semplice "grazie", sarebbe già abbastanza". 


IL SAPERE IN PILLOLE : VENERDI', 5 FEBBRAIO 2021
Inviato da Alba il 5/2/2021 18:50:00 (13 letture)


VENERDI, 5 FEBBRAIO 2021



La preghiera di colletta chiede la misericordia del Signore "per intercessione di sant'Agata che risplende nella Chiesa per la gloria della verginità e del martirio". Il martire si dona a Cristo per giungere a Dio mediante il sacrificio della vita; la verginità non ha senso se non nel dono. La verginità cristiana è donarsi al Signore, rinunciare a se stessi per vivere unicamente per lui. Ci gloriamo della nostra unione al mistero della passione e risurrezione di Gesù: è una gloria spoglia di ogni orgoglio perché fondata sulla unione a Cristo nella sua umiliazione per essergli uniti nella sua gloria. Così sono vissute sant'Agata e le altre martiri vergini, in una verginità donata a Cristo nell'amore per lui, nella fiducia in lui, nella sua forza. Domandiamo al Signore di aver il coraggio di gloriarci solo di lui e di accettare tutti gli avvenimenti in questa luce, cioè di vederli non dalla prospettiva del nostro interesse, ma per la possibilità che ci offrono di essere più profondamente uniti alla passione e alla vittoria di Cristo.


IL SAPERE IN PILLOLE : GIOVEDI', 4 FEBBRAIO 2021
Inviato da Alba il 4/2/2021 7:50:00 (16 letture)


GIOVEDI', 4 FEBBRAIO 2021


La fede cristiana ha una caratteristica peculiare: Dio si serve degli uomini per annunciare la sua Parola. Non si rivela direttamente al cuore delle persone, non interagisce nell'animo dei fedeli con rivelazioni e manifestazioni, ma si affida all'annuncio dei suoi discepoli. Siamo noi ad annunciare il Vangelo, noi a renderlo presente, noi a preparare la venuta di Cristo nel cuore delle persone. Poi, certo, l'esperienza intima di fede, l'incontro con Dio nella preghiera avvengono singolarmente, cuore a cuore. Ma per preparare questo incontro esiste l'esperienza della comunità. Per aprire un varco nei cuori, Dio si affida alla testimonianza dei suoi figli, all'evangelizzazione. Quale responsabilità! Quale onore! Siamo inviati a due a due per preparare la strada alla venuta del Signore, per cacciare i demoni che avvelenano il cuore delle persone, per testimoniare la salvezza vivendo da salvati! Con semplicità, senza grandi strumenti, possiamo condividere, con le persone che oggi incontreremo, la nostra gioia, pronti a rendere ragione della speranza che è dentro di noi, come ci chiede il Signore.


« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 79 »

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
CATINO PER LA LAVANDA DEI PIEDI IL GIOVEDI' SANTO
PRTICOLARE DELL'ALTARE

Cerca nel Sito