TERZA SETTIMANA DI DICEMBRE 2014

Data 13/12/2014 19:50:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


                      PAROLA DELLA SETTIMANA

       



Siamo ancora di fronte a Giovanni il Battista. I Farisei gli mandano una delegazione per chiedergli se sia lui il Messia che deve venire ed Egli prontamente chiarisce che non è lui il Messia, ma che è stato inviato per preparargli la via. Egli non è la Luce, ma è venuto per dare testimonianza alla Luce vera che deve venire. Egli non è Elia, non è il Profeta, non è il Cristo, ma la voce di uno che grida nel deserto, come disse il Profeta Isaia: «Rendete diritta la via del Signore». Gli chiesero: «Perché battezzi, se non sei il Cristo?». Io battezzo in acqua, ma ormai è in mezzo a voi Uno, a cui io non sono degno neanche di sciogliere i legacci dei sandali. Egli stava battezzando nella zona di Betania, al di là del Giordano.

Giovanni il Battista è immagine di noi della Chiesa. Anche noi non siamo la Luce, però abbiamo ugualmente un compito, quello di riflettere la luce di Gesù, che è Luce del Mondo. Gesù ha bisogno di testimoni e annunciatori che diano voce alla Sua Parola, affinché risuoni fino ai confini della Terra. Prepariamoci all'attesa e prepariamo anche gli altri all'attesa con la gioia, la preghiera e il ringraziamento.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1117