TERZA SETTIMANA DI LUGLIO 2017

Data 17/7/2017 16:10:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


PAROLA DELLA SETTIMANA



 






 



Gesù disse alla folla una parabola. Il Regno dei cieli è simile a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo, ma arrivò un nemico che seminò della zizzania. Quando questa spuntò i servi chiesero al padrone se dovevano andare a toglierla, ma egli disse che era più opportuno, per non sradicare anche il grano, che la lasciassero crescere e, al momento della mietitura, avrebbero tolto la zizzania per bruciarla e poi avrebbero raccolto il grano e l'avrebbero riposto nel granaio. I discepoli chiesero spiegazione della parabola e Gesù disse che colui che semina il grano è il Figlio dell'uomo e il grano rappresenta i figli del Regno. Chi semina la zizzania è il diavolo e la zizzania rappresenta i figli del maligno. La mietitura è la fine del mondo e i mietitori sono gli angeli. Questi, alla fine del mondo, raccoglieranno tutti gli scandali e quelli che commettono iniquità e li getteranno all'inferno. I giusti, invece, splenderanno come il sole nel Regno di Dio. Gesù espose alla folla altre due parabole, sempre riguardanti il Regno dei Cieli. Il regno dei cieli è simile ad un granello di senape, che è un seme piccolissimo che però sviluppa un albero molto grande che ospita tra i rami molti uccelli. Il regno dei cieli è anche simile al lievito che fa lievitare l'impasto di farina. 



Signore Gesù, attraverso il linguaggio delle parabole ci sveli la realtà della Chiesa e dei cristiani nel mondo. Fa' che non ci meravigliamo degli scandali, ma umili e saldi nel tuo Vangelo, pieni di speranza, operiamo con la tua grazia. 





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1730