SECONDA SETTIMANA DI OTTOBRE 2017

Data 9/10/2017 15:50:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


PAROLA DELLA SETTIMANA




Gesù narra una parabola ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo. Un uomo che aveva un terreno vi piantò una vigna e la circondò con una siepe. Vi scavò una buca per il torchio e costruì una torre. La diede in affitto a dei contadini e se ne andò lontano. Mandò poi dei servi a ritirare il raccolto, ma i contadini presero i servi e uno lo bastonarono, un altro lo uccisero e un altro lo lapidarono. Il padrone mandò altri servi più numerosi dei primi, ma i contadini li trattarono allo stesso modo. Infine mandò suo figlio pensando che avrebbero avuto rispetto per lui, invece i contadini pensarono di uccidere l'erede per avere per loro l'eredità. Gesù chiese: «Che cosa farà dunque il padrone a quei contadini?» Risposero che li farà morire e darà la vigna ad altri contadini che gli consegnino il raccolto al momento opportuno. Gesù disse loro che la pietra scartata dai costruttori è divenuta testata d'angolo. E aggiunse rivolto a loro che sarà tolto loro il Regno di Dio e sarà dato ad un popolo che ne produca i frutti. Grazie, Signore che ci hai scelti come tua vigna e hai mandato per noi il tuo Figlio che per noi è giunto fino alla morte di croce. Egli è la pietra che scartata dai costruttori è divenuta testata d'angolo. Aiutaci, Signore, a dare frutti di amore e di misericordia e a guidare la nostra vita in modo da rispettare i doni che Tu ci fai gratuitamente.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1743