37 Pillola - LA COSCIENZA

Data 16/9/2010 20:40:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


Trentasettesima Pillola



LA COSCIENZA



La Coscienza è una caratteristica propria dell'uomo, che si sviluppa con la crescita e con l'aiuto di una buona educazione.

Nella società odierna c'è la tendenza a non educare le coscienze, lasciandole sviluppare in modo "selvaggio"!

Il risultato è: «Quello che penso io è giusto!», «Quello che io desidero è un bene per me».

Si cade in quel relativismo di cui si è lamentato più volte il Papa Benedetto XVI.

Eppure la stessa logica ci dice che non può essere vera una cosa e anche il suo contrario...

Il Signore è venuto a portarci "la Verità" e noi pretendiamo di avere una verità diversa per ciascuno di noi!

Occorre la maturità e l'umiltà di accettare ciò che ci dice la Chiesa, riguardo alla Verità portata dal Cristo.

Per fare questo, occorre una educazione della coscienza, avviata da altri quando siamo bambini e poi la volontà nostra di proseguire nella fiducia verso la Chiesa, fondata da Gesù e guidata dallo Spirito Santo e nella nostra continua istruzione sui Vangeli e sull'insegnamento ufficiale della stessa Chiesa.

Non posso fare quello che mi pare, anche contro la Legge di Dio e poi dire che "ho la mia coscienza".

Infatti ho il dovere di formare la mia coscienza alla luce della Parola di Dio, e poi posso seguirla!

Occorre la Preghiera rivolta a Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, perché illumini il nostro cuore e la nostra mente, così che impariamo ad amare il vero, il bello e il buono conforme alla volontà di Dio.

E' alla luce della Verità di Dio che potrò fare un vero esame di coscienza.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=196