MARTEDI', 3 DICEMBRE 2019

Data 3/12/2019 7:30:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MARTEDI', 3 DICEMBRE 2019


 Gesù rende lode al Padre, perché ha nascosto i misteri del Regno di Dio ai sapienti e ai dotti e li ha rivelati ai piccoli. Piccoli sono gli umili, i puri di cuore che sanno accogliere con gioia ed entusiasmo il messaggio portato da Gesù. Iniziando il periodo di Avvento è particolarmente importante rinnovare il nostro stupore dinanzi al Messia che ci porta la salvezza. Dio viene in mezzo a noi e ci chiama a far parte della sua famiglia. Scoprire la sua presenza nella nostra storia e nella nostra vita personale richiede l'apertura del cuore all'amore, alla fiducia in Dio, che non ci abbandona mai e vuole essere vicino a ciascuno di noi. Facendosi bambino, Egli si presenta a noi come una creatura da amare, da rispettare e da accogliere. Solo ricevendo Dio nella forma di un indifeso bambino, noi saremo capaci di aprirci anche all'amore delle creature umane, soprattutto di quelle più povere e deboli. Aiutaci, Signore, ad aprire il nostro cuore all'accoglienza e all'attenzione alle creature. Papa Francesco ci dice che in questo tempo di Avvento siamo invitati ad allargare l'orizzonte del nostro cuore, a farci sorprendere dalla vita che si presenta ogni giorno con le sue novità. Per fare ciò occorre imparare a non dipendere dalle nostre sicurezze, dai nostri schemi consolidati, perché il Signore viene nell'ora in cui non immaginiamo. Viene per introdurci in una dimensione più bella e più grande.




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2176