VENERDI', 7 AGOSTO 2020

Data 7/8/2020 4:40:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


VENERDI' 7 AGOSTO 2020


La croce che deve prendere chi vuole andare dietro a Gesù è obbedienza perfetta alla volontà del Padre, rivelata nel Vangelo, e insegnata ad ogni singola persona dallo Spirito Santo. Come Gesù si è fatto obbediente, così ogni discepolo deve farsi obbediente. L'obbedienza inizia il giorno in cui si ascolta la Parola di Gesù dalla bocca dei suoi Apostoli e Ministri della Parola e dura fino al momento della morte. Da questa obbedienza mai si deve retrocedere ed essa va data a tutta la volontà del Padre. Il discepolo di Gesù ha consegnato la sua vita alla volontà del Padre. Mai dovrà uscire da essa. Quando un discepolo esce dalla volontà del Padre, non porta più la sua croce ogni giorno. Mai potrà raggiungere la vita eterna. Il cristiano deve rimanere piantato nella volontà del Padre più che un albero nella buona terra. Solo così potrà produrre frutti di vita eterna. La vita dell'uomo ha valore solo se data al Padre. Lui l'ha creata, a Lui appartiene, alla sua volontà va donata. Lui ce la darà nei cieli rivestita di luce eterna in Cristo Gesù. Madre di Dio, Angeli e Santi, fate che il cristiano ogni giorno porti la sua croce in Cristo.  





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2406