MERCOLEDI', 16 DICEMBRE 2020

Data 16/12/2020 10:00:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MERCOLEDI', 16 DICEMBRE 2020


Secondo le testimonianze del Vangelo sappiamo che per divina rivelazione Giovanni il Battista non solo presenta Gesù al mondo come il Messia del Signore. Lo indica anche come colui che battezzerà in Spirito Santo e fuoco e anche come l'Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo. Gesù è colui che gli è passato avanti perché è prima di lui.  Giovanni il Battista nulla conosce sulle modalità che sono vera essenza della missione di Gesù Signore. Queste non gli sono state rivelate. Giovanni sa che ormai i suoi giorni volgono al termine. Se Gesù è il Messia e Lui sa che è il Messia, tutti devono passare a Cristo. Anche lui, Giovanni, se fosse rimasto in vita sarebbe dovuto passare a Gesù per entrare nella pienezza della grazia e della verità. I suoi discepoli rimangono e devono passare a Cristo. Li manda da Gesù perché rassicurino il loro cuore. Conoscano la verità. Alla verità consacrino la loro vita, aderendo al messaggio del Messia di Dio. Spetta a Giovanni mandarli tutti a Cristo Signore, come vero compimento delle loro attese. Cristo è il solo Salvatore, Redentore, Messia di ogni uomo. Nessuno dovrà farsi maestro al suo posto. Tutti hanno un solo obbligo: cercare Cristo, mandare a Cristo, dare Cristo. 




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2522