LUNEDI', 18 GENNAIO 2021

Data 16/1/2021 5:40:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


LUNEDI', 18 GENNAIO 2021


"Obbedire è meglio del sacrificio, essere docili è meglio del grasso degli arieti" Avere un re come gli altri popoli era un'aspirazione del popolo d'Israele. Ma non è stato facile per Saul gestire questo incarico inaspettato, davanti al quale si trovò impreparato e inesperto. Soprattutto, non riusciva a sottostare a dei consigli del profeta che gli riferiva gli ordini del Signore. Saul si impegnava; credeva anche di svolgere bene i compiti affidatigli; se non altro, con la parte del bottino sacrificato in onore del Signore. Invece no. Il progetto salvifico del Signore per il suo popolo impegna tutt'altro che un po' di sacrifici materiali, i quali, alla lunga, risultano come delle pezze nuove cucite su un vestito vecchio, o vino nuovo versato in otri vecchi, come risponderà Gesù. Quello che viene chiesto, quello a cui ciascuno di noi è invitato, in qualsiasi momento della vita è l'obbedienza. Chi offre la lode in sacrificio, questi mi onora; a chi cammina per la retta via mostrerò la salvezza di Dio. Radicati in Cristo, siamo chiamati a rendere grazie per i doni di Dio che anche altri, fuori dal nostro gruppo, portano alla comune missione della Chiesa. Onorare i doni degli altri ci rende più vicini nella fede e nella missione e ci conduce verso l'unità. Cristo non è diviso: insieme abbiamo doni sufficienti per condividerli reciprocamente tra noi e con ogni vivente.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2554