MERCOLEDI', 21 LUGLIO 2021

Data 21/7/2021 6:30:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MERCOLEDI', 21 LUGLIO 2021


Gesù sedette in riva al mare. Si radunò attorno a lui tanta folla che egli salì su una barca e si mise a sedere, mentre tutta la folla stava sulla spiaggia. Egli parlò loro di molte cose con parabole. Raccontò la parabola del seminatore: una parte del seme cadde lungo la strada; vennero gli uccelli e la mangiarono. Un'altra parte cadde sul terreno sassoso, dove non c'era molta terra; germogliò subito, ma quando spuntò il sole, fu bruciata e seccò. Un'altra parte cadde sui rovi, e i rovi crebbero e la soffocarono. Un'altra parte cadde sul terreno buono e diede frutto: il cento, il sessanta, il trenta per uno. Se la Parola non viene seminata, il regno non può nascere. La teologia spiega la Parola, ma non può sostituirla. Quando la Parola viene sostituita, il cuore rimane nel suo peccato e nella sua non conversione, manca il seme incorruttibile della Parola di Dio viva ed eterna. Il Regno nasce dalla predicazione della Parola di Cristo Gesù. Se si tace la Parola, si rimane con Satana che mira a sostituire la Parola con mille altri ritrovati della mente dell'uomo. Purché non si dica la Parola, lui stesso si mette a disposizione, a servizio dei ministri della Parola perché la sostituiscano con mille altre cose.




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2722