MERCOLEDI', 11 AGOSTO 2021

Data 11/8/2021 4:50:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MERCOLEDI', 11 AGOSTO 2021


Gesù disse ai suoi discepoli che se un loro fratello commettesse una colpa contro di loro, andassero ad ammonirlo fra loro e lui solo; se li ascolterà, avranno guadagnato il  fratello; se non ascolterà, prendano con loro una o due persone, perché ogni cosa sia risolta sulla parola di due o tre testimoni. Se poi non ascolterà costoro, dovranno dirlo alla comunità; e se non ascolterà neanche la comunità, sia per loro come un pagano e un pubblicano. Tutto quello che legheranno sulla terra sarà legato in cielo, e tutto quello che scioglieranno sulla terra sarà sciolto in cielo. Disse loro ancora che se due di loro sulla terra si metteranno d'accordo per chiedere qualunque cosa, il Padre mio che è nei cieli glielo concederà. Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro. Quanto è diverso da ciò che avviene oggi! Nella maggior parte dei casi a nessuno interessa cosa fanno gli altri, in chiesa nemmeno ci si conosce! Poi se qualcuno sta sbagliando è quasi impossibile che ci sia tra noi chi se ne faccia carico; meglio spettegolare alle spalle, creando danni enormi. Impariamo da questo Vangelo a vivere seriamente e cordialmente il nostro essere comunità! Oggi ricordiamo Santa Chiara di Assisi, che fu fedele discepola di San Francesco. Esercitò il suo ufficio di guida e madre, studiandosi di presiedere alle sorelle più per virtù e santità di vita che per ufficio, affinché esse obbedissero più per amore che per timore. Seppe trasformare i suoi lunghi anni di malattia in apostolato della sofferenza. Attinse dalla sua fede eucaristica una forza straordinaria. In un certo modo essa preannuncia la forte iniziativa femminile che il suo secolo e il successivo vedranno svilupparsi nella Chiesa.




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2740