GIOVEDI', 12 AGOSTO 2021

Data 12/8/2021 3:00:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


GIOVEDI', 12 AGOSTO 2021


Pietro si avvicinò a Gesù e gli chiese quante volte dovrà perdonare un fratello che commette colpe contro di lui. E Gesù gli rispose che doveva perdonarlo sempre. Per questo, il regno dei cieli è simile a un re che volle regolare i conti con i suoi servi. Aveva cominciato a regolare i conti, quando gli fu presentato un tale che gli doveva diecimila talenti. Poiché costui non era in grado di restituire, il padrone ordinò che fosse venduto lui con la moglie, i figli e quanto possedeva, e così saldasse il debito. Il servo, prostrato a terra, lo supplicava chiedendo di aver pazienza con lui e che gli avrebbe restituito ogni cosa. Il padrone ebbe compassione di quel servo, lo lasciò andare e gli condonò il debito. Appena uscito, quel servo trovò uno dei suoi compagni, che gli doveva cento denari. Lo prese per il collo e lo soffocava, dicendo di restituirgli quello che gli doveva. Il suo compagno, prostrato a terra, lo pregava chiedendo di aver pazienza con lui e gli avrebbe restituito tutto. Ma egli non volle e lo fece gettare in prigione, fino a che non avesse pagato il debito. Visto quello che accadeva, i suoi compagni furono molto dispiaciuti e andarono a riferire al loro padrone tutto l'accaduto. Allora il padrone fece chiamare quell'uomo e gli disse che come lui gli aveva condonato tutto quel debito , anche lui doveva aver pietà del suo compagno. Sdegnato, il padrone lo diede in mano agli aguzzini, finché non avesse restituito tutto il dovuto. Così anche il Padre celeste farà con loro se non perdoneranno di cuore, ciascuno il proprio fratello. Terminati questi discorsi, Gesù lasciò la Galilea e andò nella regione della Giudea, al di là del Giordano. Possiamo perdonare sempre perché a noi è stato perdonato tantissimo, perché possiamo davvero diventare simili al Padre che fa piovere sui giusti e sugli ingiusti. Perdoniamo gli altri col perdono ricevuto da Dio.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2741