MERCOLEDI', 6 OTTOBRE 2021

Data 6/10/2021 6:20:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MERCOLEDI', 6 OTTOBRE 2021


«Quando pregate, dite: "Padre, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno; dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano, e perdona i nostri peccati; anche noi infatti perdoniamo a ogni nostro debitore, e non abbandonarci alla tentazione". Gesù, dopo aver lui stesso pregato e dopo aver lodato Maria di Betania per aver scelto l'unica cosa necessaria realizza ciò che insegna: se l'unica cosa necessaria è quella di ascoltare Dio, questa è la prima cosa da fare. E insegnando ai suoi discepoli a pregare ha trasformato la preghiera in un elemento integrante della sequela. Se dunque prego il tenerissimo Padre mio e dei fratelli, se chiedo a lui che sia glorificato come si conviene e che il suo regno di giustizia, d'amore e di pace venga anche attraverso la mia piccola vita, certo avrò la forza per diventare sempre di più, nella porzione di chiesa in cui vivo, quel che oggi sono chiamato a essere. Concedici Signore di pregare come tu ci hai insegnato e di vivere l'ardente petizione: "Venga il tuo regno", che è verità e libertà di Dio e dell'uomo. Donaci di pregarla con perseveranza. Diventi non solo il desiderio del cuore, ma anche il coraggio e l'impegno liberante di tutto il nostro modo di agire e di rapportarci con quanti, come noi, saranno chiesa in cammino verso gli splendori del Regno. L'educazione alla preghiera consiste sia nel cercare di favorire quelle condizioni che mettono la persona in stato di autenticità, sia nel cercare dentro di noi la voce dello Spirito Santo che prega, per dargli spazio, per dargli voce.

 




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2790