LUNEDI', 7 MARZO 2022

Data 5/3/2022 6:40:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


LUNEDI', 7 MARZO 2022


Il brano del Vangelo di oggi ci insegna che saremo giudicati sull'amore. Gesù ci mostra molti modi di esercitare la carità fraterna. Il bene che facciamo ad un fratello lo abbiamo fatto a Gesù. Egli si identifica in tutti i poveri, in tutti i più piccoli. Non dobbiamo preoccuparci solo dei nostri familiari, ma dobbiamo pregare anche per chiunque di cui impariamo che si trovi in difficoltà. Durante questa Quaresima, se vogliamo essere fedeli al nostro Battesimo, ricordiamoci che la Chiesa è la nostra prima famiglia, poiché Gesù è morto per tutti. Almeno nella preghiera, cerchiamo di essere più aperti ad ogni miseria dei nostri fratelli. Facciamo dei sacrifici per tutti coloro che soffrono. Sappiamo essere il buon Samaritano per il prossimo che Gesù mette sul nostro cammino. Il Vangelo di oggi è molto esplicito sul giudizio che subiremo alla fine della vita: saremo giudicati sulla carità che avremo dimostrato verso le altre persone. Gesù ci ha dato un esempio, identificandosi con i più poveri ed emarginati. Dobbiamo considerare gli altri con gli occhi del cuore, vedendo in essi persone che hanno bisogno del nostro aiuto, del nostro sorriso, della nostra comprensione. Aiutaci, Signore, a non essere insensibili, di fronte alle sofferenze e alle miserie delle persone, soprattutto di quelle più vicine. I seguaci di Cristo, fratelli e coeredi suoi, facciano visita al Cristo, servano il Cristo, aiutino il Cristo, vestano il Cristo, accolgano il Cristo, onorino il Cristo.






La fonte di questa news и :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news и:
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2925