VENERDI', 18 MARZO 2022

Data 18/3/2022 11:30:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


VENERDI', 18 MARZO 2022


Durante questa Quaresima, chiediamo la grazia di attaccarci con fermezza non solo al messaggio, ma anche alla persona di Gesù, e che la nostra unione con lui sia il centro della nostra vita. Gesù cerca di introdurre i Dodici verso pensieri molto lontani dalla loro visione di un Messia glorioso e comunque vincitore del male. Lui è quella pietra d'angolo che fra non molto sarà scartata, ma che poi diverrà base e sostegno di ogni costruzione umana. Il Maestro si rifà alle Scritture, che i suoi discepoli senz'altro conoscono, ma che fanno fatica ad applicare concretamente alla vita del Signore Gesù. Nella preghiera, ripeterò spesso il grido che i poveri lanciavano al passaggio di Gesù di Nazaret: "Gesù, Figlio di Davide, abbia pietà di me peccatore". Chiediamo a Gesù che ci liberi dai problemi che ci assillano oggi: la pandemia, che purtroppo non è finita e la guerra in Ucraina, dove c'è una grande quantità di morti, la maggior parte dei quali non sono militari, ma famiglie e anche tanti bambini. Moltissimi hanno preferito andare fuori dalla loro patria ed hanno raggiunto vari paesi di Europa, ma si trovano in grande miseria. Aiuta tutti, Gesù e fa in modo che molti si diano da fare per aiutare anche economicamente tutte queste persone. Grazie, Gesù.




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2936