MARTEDI', 22 MAR5ZO 2022

Data 22/3/2022 13:50:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MARTEDI', 22 MARZO 2022


Ancora una volta, Gesù insiste sulla pratica del perdono che deve caratterizzare i suoi discepoli. Il nostro perdono deve essere instancabile, ed è forse questo che ci costa di più. Il nostro cuore è fatto così: noi poniamo sempre limiti al nostro amore! L'amore del Padre invece è infinito. Il Padre ci perdona sempre, e noi sappiamo che ha diecimila occasioni per farlo! Il suo desiderio ardente è che noi, dal momento che riceviamo continuamente la sua misericordia, possiamo diventare a nostra volta misericordiosi nei confronti dei nostri fratelli. Le offese che dobbiamo perdonare loro, saranno sempre di poco conto di fronte a quelle che Dio ci perdona senza contarcele! Gesù, aiutaci a riconoscere le nostre colpe e a cercare di non commetterle più. Fa che siamo dediti ad una Confessione frequente, con un vero pentimento e dolore per averti offeso. Il perdono di Dio è un dono, quello che ci dà la forza di cambiare la nostra vita, se gliela lasciamo cambiare. Solo così la nostra relazione con gli altri cambia, come cambia il nostro sguardo su Dio. La nostra vita si converte e in questo modo diventiamo capaci di perdonare gli altri. Signore, aumenta la nostra fede! Quando siamo noi in difetto verso un nostro fratello, impariamo ad ammettere il nostro errore e a chiedere perdono. Questo non è un semplice chiedere scusa, ma sentirsi consapevoli del nostro peccato. Dobbiamo anche imparare a perdonare, perché se noi non perdoniamo, è come se chiudessimo la porta al perdono di Dio. Aiutaci, Gesù, anche a perdonare quelli che ci fanno del male, pregando per loro.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2939