MERCOLEDI', 11 MAGGIO 2022

Data 11/5/2022 8:00:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MERCOLEDI', 11 MAGGIO 2022


Cominciando il suo ministero, Cristo introduce il nome di "Padre". Il concetto di Dio Padre è dominante nel cristianesimo, ed è Cristo a chiarire questa realtà di Dio come Padre. Il concetto di paternità implica l'idea di figli e di figlie, suggerendo amore e tenerezza. Questa verità è la chiave che apre molte porte, la luce che mette allo scoperto ciò che è santo e nascosto. Cristo trasmette la luce ad un mondo avvolto nelle tenebre. Certo, Cristo rispetta la legge, ma la ritiene incompleta. Suo compito è di renderla completa, non solo tramite ciò che dice, ma anche tramite ciò che fa. Egli realizza la verità. Con Cristo la verità si fa persona. Egli non porta la verità: è la verità. Rivelando la verità, Cristo rivela il Padre. Vedere Cristo significa vedere il Padre, rifiutarlo significa condannare se stessi. Gesù afferma il motivo della Sua Incarnazione, Morte e Resurrezione. La Sua è l'attualizzazione del volere la nostra Salvezza. Signore Gesù Ti ringraziamo, Ti lodiamo e Ti preghiamo: fa' che noi viviamo ogni giorno la Tua Parola, vera Luce che ci impedisce la confusione e il male. Fa' che noi ci lasciamo illuminare da Te. Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un uomo ha paura della luce.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2985