MARTEDI', 24 MAGGIO 2022

Data 24/5/2022 6:20:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


 



                                          MARTEDI', 24 MAGGIO 2022

Gesù risponde alla tristezza dei discepoli, provocata dal suo annuncio che presto se ne sarebbe andato, con la promessa dello Spirito: "È bene per voi che io me ne vada, perché se non me ne vado, non verrà a voi il Consolatore". Mandando loro il suo Spirito, Gesù sarà presente in loro. Ma la sua presenza non sarà puramente esteriore. Con la discesa dello Spirito, la sua assenza si trasformerà in una forma di presenza più profonda e più reale. Lo Spirito Paraclito diventa un antidoto alla tristezza che attanaglia i cuori dei discepoli nel momento in cui Gesù se ne sta andando e, nello stesso tempo, alla persecuzione che si scatenerà contro di loro. Lo Spirito Santo, che da Lui e dal Padre procederà, farà in modo che Gesù non sia più soltanto «con» noi, ma «in» noi. La vittoria del Cristo sarà nei cuori, nel trionfo riportato sulle nostre tristezze e delusioni. Vivendo secondo lo Spirito piuttosto che secondo la carne, vinciamo con la fermezza dell'animo l'infermità del corpo. Ci vorrà la mancanza definitiva di Gesù, l'azione potente dello Spirito per riattivare negli Apostoli la ricerca, la fede e la speranza. Non si può capire Cristo senza il Regno che Egli è venuto a portare. La nostra missione è inseparabile dalla costruzione del Regno: Cercate innanzitutto il Regno di Dio e la sua giustizia. La nostra identificazione con Cristo e i suoi desideri implicano l'impegno a costruire, con Lui, questo Regno di amore, di giustizia e di pace per tutti. Cristo stesso vuole viverlo con noi, in tutti gli sforzi e le rinunce necessari, e anche nelle gioie e nella fecondità che ci potrà offrire. Pertanto non ci santificheremo senza consegnarci corpo e anima per dare il meglio di noi in tale impegno.


 







La fonte di questa news è :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news è:
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=2996