MERCOLEDI', 22 GIUGNO 2022

Data 22/6/2022 9:00:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


MERCOLEDI', 22 GIUGNO 2022


«Guardatevi dai falsi profeti, che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro sono lupi rapaci!». I falsi profeti, non sono quelli che dicono cose sbagliate, ma quelli che non fanno ciò che dicono. Bisogna vivere il Vangelo, senza incoerenze tra il dire e il fare. Ora queste incoerenze le abbiamo tutti, fanno parte della nostra vita. Siamo chiamati ad essere veri profeti, essere cioè di quelli che prima di chiamare alla conversione gli altri chiamano sé stessi. Il Tuo Spirito Gesù ci doni ogni giorno il coraggio di vivere una Parola del Tuo Vangelo! Mettiamo alla prova i nostri spiriti per saggiare se provengono veramente da Dio, perché molti falsi profeti sono venuti nel mondo. Per questo è necessaria la vigilanza. Il cristiano è un uomo o una donna che sa vigilare il suo cuore. E tante volte nel nostro cuore si trova di tutto. Dobbiamo saggiare: questo è del Signore e questo non lo è. Il Maestro ci conduce a visitare le profondità del nostro essere e a capire chi siamo. Il compito del cristiano è di fare discernimento sulla propria vita, le sue emozioni, i suoi sentimenti e tagliare ciò che non va, dando spazio ai germogli di bene che diventeranno frutti gustosi. Nella preghiera chiediamo al Signore Gesù di custodirci e di farci crescere come persone buone che donano frutti di pace. L'unico modo di essere Chiesa è quello di farci servi gli uni degli altri, e la prima tecnica apostolica è la bontà di cuore tra noi. 




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=3026