Fine luglio ed inizio agosto 2012

Data 28/7/2012 15:00:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


                               PAROLA DELLA SETTIMANA



Di nuovo Gesù, con i suoi discepoli, passa all'altra riva del Lago e una gran folla lo segue. Egli sale su un alto monte e ancora la gente lo segue. Queste persone hanno fame della Sua Parola di verità e nemmeno si preoccupano di ciò che mangeranno. Sono tantissimi: cinquemila uomini, senza contare le donne e i bambini.

Gesù, sapendo bene quello che sta per fare, pone il problema ai suoi discepoli. Evidentemente non hanno denari per sfamare tanta gente.  Andrea, fratello di Simon Pietro, avvisa che un ragazzo ha con sé cinque pani e due pesci. Di fatto, niente...

Però questo niente, messo a disposizione di Gesù, è ciò di cui Egli si serve per sfamare tutti e far avanzare anche dodici canestri di cibo. Ecco: Gesù desidera che Gli mettiamo generosamente a disposizione il nostro niente per compiere grandi cose.

Gesù vuole avere bisogno di noi! Non rifiutiamogli mai il nostro nulla...



     Fine luglio ed inizio agosto 2012 





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=304