GIOVEDI', 14 LUGLIO 2022

Data 14/7/2022 12:20:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


GIOVEDI', 14 LUGLIO 2022


Gesù conosce il Padre come nessun altro. Sa come il Padre vuole che siano gli uomini. La vita di colui che impara da lui - che è mite e umile di cuore - cambia dal di dentro: egli trova riposo e sollievo. Gesù ci dice: "Il mio giogo è dolce e il mio peso leggero". Il giogo di Gesù col suo amore delicato può aprire il nostro cuore alla vita e condurla gradualmente in un cammino verso la serenità e la gioia. Siamo stanchi e oppressi dai molti carichi fasulli che confondono e appesantiscono inutilmente la nostra vita. Gesù ci porta per una strada sempre più semplice e leggera. Passiamo dal moralismo del fare alla grazia della fede in Gesù. Cosa dobbiamo fare per compiere le opere di Dio? Questa è l'opera di Dio: credere in Colui che il Padre ha mandato. Il Signore Gesù ha appena esultato davanti all'inattesa opera di Dio che rivela i suoi segreti ai piccoli e agli ultimi e, subito, si occupa di loro. Non si gloria della propria scoperta, non mette se stesso al centro della sua relazione con Dio ma, tutto rivolto ai piccoli e ai poveri, li invita a seguirlo sulla strada che conduce al Regno. A volte facciamo delle scelte sbagliate, con il nostro peccato. Siamo pronti a deporre tutto ciò che ci è d'intralcio e a seguirti, Gesù Maestro! La preghiera e la meditazione, offrono ristoro alla nostra vita. Vogliamo che sia questa la vera vita che viviamo e che, unica, ci può rigenerare.





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=3051