LUNEDI', 1 AGOSTO 2022

Data 30/7/2022 9:30:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


LUNEDI', 1 AGOSTO 2022


Alfonso Maria de' Liguori già avvocato del foro di Napoli, lasciò la toga per la vita ecclesiastica. Vescovo di Sant'Agata dei Goti e fondatore dei Redentoristi, attese con grande zelo alle missioni al popolo, si dedicò ai poveri e ai malati, fu maestro di scienze morali, che ispirò a criteri di prudenza pastorale, fondata sulla sincera ricerca oggettiva della verità, ma anche sensibile ai bisogni e alle situazioni delle coscienze. Compose scritti ascetici di vasta risonanza. Apostolo del culto all'Eucaristia e alla Vergine, guidò i fedeli alla meditazione dei novissimi, alla preghiera e alla vita sacramentale. L'intento era quello di imitare Cristo, cominciando dai Redentoristi da lui fondati, i quali andavano via via operando per la redenzione di tante anime con missioni, esercizi spirituali e varie forme di apostolato straordinario. Gesù udì della morte di Giovanni Battista e partì su una barca per ritirarsi in un luogo deserto. Le folle Lo seguirono. Gesù, vista quella folla, ebbe compassione per loro e guarì i loro malati, poi sul far della sera, i discepoli gli dissero di congedare la folla perché vada a comprarsi da mangiare. Ma Gesù disse loro di dare loro da mangiare. Essi avevano solo cinque pani e due pesci. E Gesù se li fece portare, fece sedere la folla sull'erba, alzò gli occhi al cielo, recitò la benedizione, spezzò i pani e li diede ai discepoli, che li distribuirono alla folla. Tutti mangiarono, e portarono via dodici ceste piene dei pezzi avanzati. Il Signore ci convoca alla sua mensa. Nostro cibo è Cristo, pane di vita eterna. Sostenuti da questo nutrimento spirituale, eleviamo la nostra fiduciosa preghiera e chiediamo a Gesù di alimentare la nostra fede. Signore, fa' che impariamo ad accorgerci della sofferenza dei nostri fratelli per dare loro il nostro aiuto. O Signore, che ci hai dato un cibo per la vita presente e un pane per la vita eterna, fa' che la partecipazione e la condivisione di questi tuoi doni, ci uniscano in un solo corpo e in un solo spirito, a gloria del Tuo Nome.




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=3065