Seconda settimana di marzo 2009

Data 7/3/2009 16:40:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


Seconda settimana di marzo 2009



                                        PAROLA DELLA SETTIMANA

             
Gesù è il Figlio amato di Dio Padre. Ascoltiamolo!


 
Si possono trovare

le  LETTURE DEL GIORNO e anche la LITURGIA DELLE ORE sul SITO 

http://www.maranatha.it/calendar/cal09Apage.htm 

                                     Aiuto per trovare le Letture desiderate

Si entra nel sito di Maranatha, poi si scorre nella pagina fino a trovare la giusta data nel calendario.

Per quanto riguarda le LETTURE DELLA SANTA MESSA DEL GIORNO possiamo trovare una o due lettere:

R = Messale Romano

S= Memoria della Vergine Maria o di un Santo

Per la LITURGIA DELLE ORE troviamo le lettere:

P = (solo di domenica e festivi) Primi Vespri

U = Ufficio di Lettura

L = Lodi

M = Ora media

V = Vespri

C = Compieta

Cliccando sulla lettera si entra nella pagina prescelta.    






Note per la pagina della PAROLA DELLA SETTIMANA

La stella gialla indica le FESTE DI PRECETTO, in cui il cristiano è invitato a partecipare alla Santa Messa

La stella bianca indica una festa religiosa in cui non c’è obbligo della partecipazione alla Santa Messa

I colori indicati si riferiscono ai COLORI LITURGICI, cioè ai colori dei Paramenti indossati dai Sacerdoti e dai Diaconi celebranti durante la Celebrazione della Santa Messa.

Durante l’ANNO LITURGICO, che è l’ANNO della CHIESA, vi sono diversi TEMPI:

AVVENTO in preparazione al Natale            (colore VIOLA

TEMPO DI NATALE, che termina con la FESTA del BATTESIMO DI GESU’ al fiume Giordano                                              (colore BIANCO o ORO)

TEMPO ORDINARIO (prima parte)               (colore VERDE)

QUARESIMA in preparazione alla Pasqua      (colore VIOLA)

TEMPO DI PASQUA                                 (colore BIANCO o ORO)

PENTECOSTE                                         (colore ROSSO)

TEMPO ORDINARIO (seconda parte)           (colore VERDE)

I colori, poi, in questi TEMPI possono cambiare ad esempio quando si fa

memoria di un martire (colore rosso)

o di un Santo non martire o di Maria Vergine (colore bianco)

o in occasione di un funerale o una Santa Messa per un morto (colore viola)

o nel Venerdì Santo (colore rosso).




La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=36