Terza settimana di Marzo 2013

Data 16/3/2013 15:00:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


                     PAROLA  DELLA  SETTIMANA



Non giudicare e non sarai giudicato. Così ci dice Gesù: «Chi è senza peccato scagli per primo la pietra». Che cosa scriveva per terra Gesù? Il Vangelo non ce lo dice, però certamente qualcosa che ha indotto le persone presenti a riflettere su se stessi, tanto che ad uno ad uno tutti se ne vanno. Viene precisato che partono prima gli anziani, forse più consapevoli delle colpe della loro vita. Gesù rimane con la peccatrice e le dice che non la condanna, ma aggiunge: «Vai e non peccare più!». E' molto attuale questa vicenda narrata dal Vangelo, in un tempo in cui qualcuno vorrebbe che l'adulterio non fosse più una colpa. Gesù perdona, ma chiede di "non peccare più". E Papa Francesco dice che Gesù non si stanca mai di perdonare. Siamo noi che ci stanchiamo di chiedergli perdono. Questa pagina del Vangelo ci invita alla conversione ed a chiedere il perdono di Dio attraverso la Confessione, promettendo di non ricadere più nel peccato e chiedendo l'aiuto di Dio per riuscire a mantenere la promessa.



         Terza settimana di Marzo 2013





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=380