SECONDA SETTIMANA DI APRILE 2013

Data 8/4/2013 18:59:50 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


                          PAROLA DELLA SETTIMANA



Gesù entra a porte chiuse nel Cenacolo dopo la sua Risurrezione e, pur nel Suo Corpo glorioso, mostra i segni delle ferite della Croce per farsi riconoscere. Egli invita a credere in Lui e tornerà per mostrarsi anche a Tommaso, che non vuole credere alla testimonianza dei suoi amici. Gesù affermerà: «Tommaso, tu hai creduto, perché hai visto. Beati coloro che crederanno pur non avendo visto!» Siamo noi i beati, se crederemo alla testimonianza della Chiesa, pur non avendo visto. Gesù dà inizio al cammino della Sua Chiesa donando lo Spirito Santo agli Apostoli e conferendo loro il Mandato di perdonare, istituendo perciò il Sacramento della Confessione.

La Chiesa inizierà a vivere poi ufficialmente il giorno della Pentecoste, giorno in cui, riuniti con Maria in preghiera, gli Apostoli riceveranno la pienezza dello Spirito Santo.



In questo giorno la Chiesa ha stabilito la Festa, voluta da Gesù, attraverso la rivelazione a Suor Faustina Kowalska, della Divina Misericordia. Gesù vuole che crediamo alla Sua Volontà di donare a piene mani il perdono a tutti coloro che non vorranno rifiutarlo e che si accosteranno, pentiti e impegnati a lasciarsi cambiare dal Signore, al Sacramento della Riconciliazione.



          SECONDA SETTIMANA DI APRILE 2013       





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=390