16^ - PASQUA EBRAICA E PASQUA CRISTIANA

Data 23/3/2009 10:50:00 | Categoria: IL SAPERE IN PILLOLE


                                    Sedicesima pillola

                    PASQUA EBRAICA E PASQUA CRISTIANA

                    PERCHE' PORTANO IL MEDESIMO NOME?



PASQUA significa PASSAGGIO




La Pasqua ebraica si celebrava ogni anno in ogni famiglia e al Tempio di Gerusalemme, dove in quella occasione ogni adulto era tenuto a recarsi in pellegrinaggio. La Pasqua ebraica era il ricordo della liberazione, operata da Dio, dalla schiavitù del popolo ebraico in Egitto. Fu accompagnata da prodigi, quali le piaghe d'Egitto e quali la spartizione delle acque del Mar Rosso al passaggio degli Ebrei e il richiudersi dei flutti all'arrivo degli Egiziani...

Mettiamo ora a confronto la PASQUA EBRAICA con LA PASQUA CRISTIANA.    




EBREI              





MEMORIA = RICORDO RICONOSCENTE A DIO





PASQUA = PASSAGGIO DALLA SCHIAVITU' DELL'EGITTO ALLA LIBERTA' 





TERRA PROMESSA = LA PALESTINA                 





IL SANGUE DELL'AGNELLO posto sull'architrave e sugli stipiti delle porte SALVA gli Ebrei osservanti





SANGUE SULLE PORTE = SEGNO CHE RISPARMIA QUELLE FAMIGLIE DALLO STERMINIO





40 ANNI DI ATTESA E DI PROVA  NEL DESERTO                                        

CRISTIANI   





MEMORIALE (LA SANTA MESSA) = ATTUALIZZAZIONE DELL'UNICO SACRIFICIO PER LA NOSTRA SALVEZZA





PASQUA = PASSAGGIO DALLA SCHIAVITU' DEL PECCATO ALLA LIBERTA' DEI FIGLI DI DIO





TERRA PROMESSA = IL PARADISO





IL SANGUE DELL'AGNELLO DI DIO, GESU', SALVA i Cristiani osservanti





CROCE = SEGNO DELLA NOSTRA SALVEZZA





TUTTA LA NOSTRA VITA DI ATTESA E DI PROVA    










La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=43