PRIMA SETTIMANA DI GIUGNO 2009

Data 30/5/2009 15:00:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


PRIMA SETTIMANA DI GIUGNO 2009 


PAROLA DELLA SETTIMANA


 Lo Spirito ha desideri contrari alla carne. Chi compie le opere della carne non erediterà il Regno di Dio.



Camminiamo dunque secondo lo Spirito, che viene a rinnovare la terra.



Si possono trovare



le  LETTURE DEL GIORNO e anche la LITURGIA DELLE ORE sul SITO 



http://www.maranatha.it/calendar/cal09Apage.htm


Aiuto per trovare le Letture desiderate


Si entra nel sito di Maranatha, poi si scorre nella pagina fino a trovare la giusta data nel calendario.



Per quanto riguarda le LETTURE DELLA SANTA MESSA DEL GIORNO possiamo trovare una o due lettere:



R = Messale Romano



S= Memoria della Vergine Maria o di un Santo



Per la LITURGIA DELLE ORE troviamo le lettere:



P = (solo di domenica e festivi) Primi Vespri



U = Ufficio di Lettura



L = Lodi



M = Ora media



V = Vespri



C = Compieta


Cliccando sulla lettera si entra nella pagina prescelta.  


 



Note per la pagina della PAROLA DELLA SETTIMANALa stella gialla indica le FESTE DI PRECETTO, in cui il cristiano è invitato a partecipare alla Santa Messa


La stella azzurra indica una festa religiosa in cui non c’è obbligo della partecipazione alla Santa Messa



I colori indicati si riferiscono ai COLORI LITURGICI, cioè ai colori dei Paramenti indossati dai Sacerdoti e dai Diaconi celebranti durante la Celebrazione della Santa Messa.



Durante l’ANNO LITURGICO, che è l’ANNO della CHIESA, vi sono diversi TEMPI:



AVVENTO in preparazione al Natale          (colore VIOLA) 



TEMPO DI NATALE, che termina con la FESTA del BATTESIMO DI GESU’ al fiume Giordano                                              (colore BIANCO o ORO)



TEMPO ORDINARIO (prima parte)           (colore VERDE)



QUARESIMA in preparazione alla Pasqua   (colore VIOLA)



TEMPO DI PASQUA                                 (colore BIANCO o ORO)



PENTECOSTE                                              (colore ROSSO)



TEMPO ORDINARIO (seconda parte)        (colore VERDE)



I colori, poi, in questi TEMPI possono cambiare ad esempio quando si fa



memoria di un martire (colore rosso)



o di un Santo non martire o di Maria Vergine (colore bianco)



o in occasione di un funerale o una Santa Messa per un morto (colore viola)



o nel Venerdì Santo (colore rosso).






La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=64