SECONDA SETTIMANA DI MAGGIO 2014

Data 12/5/2014 19:00:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


PAROLA DELLA SETTIMANA

SECONDA SETTIMANA DI MAGGIO 2014



«Io sono il Buon Pastore». «Io sono la Porta delle pecore». Con quest'ultima affermazione Gesù indica che Egli è in grado di metterci in comunicazione col Mondo del Padre, un mondo ben diverso dal nostro, ed è l'unico che possa farlo. Egli conosce per nome ognuna delle sue pecorelle e le cerca, le chiama, le riunisce, le porta al migliore dei pascoli, le protegge dal "nemico" e le prende tra le sue braccia, quando sono ferite o ammalate. Le pecore a loro volta conoscono la Sua voce.

Noi siamo le Sue pecorelle (attenzione, siamo pecorelle, ma non dobbiamo essere "pecoroni" che seguono la massa senza capire niente!)


In che senso dobbiamo essere "pecorelle"; nel senso che ci fidiamo del nostro Pastore, perché sappiamo che ci ama una per una, perciò ci lasciamo condurre da Lui con semplicità e gioia, sicuri di essere protetti e difesi come nessun altro saprebbe fare. Gesù ci dice ancora che vi sono altre pecorelle, che Lui vuole unire al Suo gregge. Noi dovremo essere accoglienti e fraterni con queste nuove pecorelle, per formare insieme un grande gregge. Come vengono unite queste pecorelle al gregge, e come vi siamo state inserite noi? Questo avviene attraverso il Sacramento del Battesimo, che ci fa figli di Dio e fratelli di Gesù. Dobbiamo vivere nello stesso gregge, che chiamiamo "Chiesa", dobbiamo radunarci nel medesimo recinto e dobbiamo amarci l'un l'altro.






La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=756