SECONDA SETTIMANA DI LUGLIO 2014

Data 7/7/2014 10:20:00 | Categoria: PAROLA DELLA SETTIMANA


PAROLA DELLLA SETTIMANA


SECONDA SETTIMANA DI LUGLIO 2014


"Ti ringrazio, Padre, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli".  Qui "piccoli" non significa "bambini", ma semplici, umili, ubbidienti, fiduciosi... Gesù si è fatto piccolo: si è presentato nella massima umiltà e semplicità, piccolo tra i piccoli, in tutto ubbidiente al Padre, fino alle estreme conseguenze. Chi non è piccolo? Il ricco che confida nel suo denaro, il presuntuoso che crede di sapere tutto, il sapiente che conosce solo la sapienza puramente umana, colui che crede di non poter seguire la Legge di Dio, perché gli sembra che mortifichi la sua integrità umana e le sue esigenze di uomo normale, chi vive, come dice San Paolo, secondo la carne, cioè immerso nelle debolezze umane, dalle quali non sa o non vuole elevarsi...


Forse possiamo pensare che Dio, che ci ha creato, non sappia di che cosa abbiamo bisogno per vivere in pienezza?! Impariamo ad imitare Gesù, il Maestro umile e mite di cuore; sforziamoci di imitare Lui, praticando l'umiltà, la dolcezza e l'amore che vediamo risplendere in Lui. Camminiamo fiduciosi sulle Sue orme, adorando il Padre e servendo il prossimo. Solo così, prendendo il giogo di Gesù e imparando da Lui, che è mite ed umile di cuore, entreremo nel Regno Eterno, accolti dall'abbraccio del Padre Celeste.






 





La fonte di questa news :::::: FIDES, SPES ET AMOR ::::::
http://www.fidespesetamor.com

L'indirizzo di questa news :
http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=781