Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : TERZA SETTIMANA DI NOVEMBRE 2016
Inviato da Alba il 14/11/2016 18:20:00 (549 letture) News dello stesso autore


PAROLA DELLA SETTIMANA




Si stava parlando della bellezza del Tempio di Gerusalemme, quando Gesù disse che non sarebbe rimasta pietra su pietra. Gli chiesero quando sarebbe avvenuto e quale segno ci sarebbe stato prima che accadesse. Rispose che qualcuno avrebbe indicato dei segni,come guerre e rivoluzioni, ma non sarebbe stato da ascoltare. Ci sarebbero stati dei conflitti, dei terremoti e sarebbero stati consegnati alle sinagoghe e alle prigioni, trascinandoli davanti a re e governatori, a causa del suo nome e queste sarebbero state delle occasioni per dare testimonianza di lui. Non avrebbero dovuto preparare la loro difesa, perché Egli stesso avrebbe ispirato loro le parole giuste da dire in modo che gli avversari rimanessero senza parole. Perfino genitori, parenti e amici li avrebbero traditi. Solo la perseveranza avrebbe salvato la loro vita. Anche oggi per noi vale questo: dobbiamo perseverare nel compiere opere buone per riempire la nostra vita di amore e di bontà. 




Altre news
24/6/2019 18:20:00 - QUARTA SETTIMANA DI GIUGNO 2019
17/6/2019 18:10:00 - TERZA SETTIMANA DI GIUGNO 2019
17/6/2019 18:00:00 - SECONDA SETTIMANA DI GIUGNO 2019
3/6/2019 15:10:00 - PRIMA S ETTIMANA DI GIUGNOM 2019
27/5/2019 14:40:00 - QUARTA SETTIMANA DI MAGGIO 2019

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
Gesù vivo nel Tabernacolo e Gesù in Croce
ECCE HOMO DI GUIDO RENI

Cerca nel Sito