Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : TERZA SETTIMANA DI NOVEMBRE 2016
Inviato da Alba il 14/11/2016 18:20:00 (635 letture) News dello stesso autore


 PAROLA DELLA SETTIMANA




Si stava parlando della bellezza del Tempio di Gerusalemme, quando Gesù disse che non sarebbe rimasta pietra su pietra. Gli chiesero quaqndo sarebbe avvenuto questo e quale segno avrebbe preceduto quell'avvenimento. Rispose che qualcuno avrebbe preannunciato disastri, ma non si sarebbe dovuto credervi. Ci sarebbero stati conflitti, caresti e pestilenze, ma prima ancora avrebbero messo le mani su di loro presentandoli davanti a re e governatori. Essi non avrebbero dovuto preparare una difesa, perché lui stesso avrebbe ispirato le parole giuste da dire per mettere a tacere gli avversari. Anche genitori, parenti e amici li avrebbero traditi, eppure neanche un capello del loro capo si sarebbe perduto. Solo la loro perseveranza avrebbe salvato la loro vita. Anche per noi oggi vale la perseveranza nel compiere opere buone, ispirati dall'amore e dalla bontà. 




Altre news
24/10/2020 5:50:00 - LUNEDI', 26 OTTOBRE 2020
24/10/2020 5:40:00 - QUARTA SETTIMANA DI OTTOBRE 2020
23/10/2020 5:30:00 - VENERDI', 23 OTTOBRE 2020
22/10/2020 5:00:00 - GIOVEDI', 22 OTTOBRE 2020
21/10/2020 5:00:00 - MERCOLEDI', 21 OTTOBRE 2020

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

PRESENTAZIONE DI GESU' AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
RITROVAMENTO DI GESU': QUINTO MISTERO DELLA GIOIA
DAL GRANO AL PANE, DALL'UVA AL VINO
GESU' MUORE IN CROCE - DELLA ROBBIA a LA VERNA
IL TRASPORTO DI GESU' A SEPOLCRO

Cerca nel Sito