Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : SECONDA SETTIMANA DI MARZO 2020
Inviato da Alba il 7/3/2020 4:30:00 (12 letture) News dello stesso autore


PAROLA DELLA SETTIMANA


SECONDA SETTIMANA DI MARZO 2020


 Nelle Scritture la montagna è sempre il luogo della rivelazione. Dio incontra Mosè ed Elia. Mosè venne trasfigurato da quell'incontro e quando  scese dal monte Sion, aveva in mano le tavole della Legge e non sapeva che la sua pelle era diventata raggiante, poiché aveva conversato con il Signore. La magnificenza della Parola di Dio si comunica anche a coloro che la ricevono e diventano mediatori della Parola di Dio. Gesù brilla come il sole sotto gli occhi di tre discepoli. La magnificenza della rivelazione divina li rende capaci di diventare mediatori della Parola Divina. Mosè ed Elia, che rappresentano la Legge e i Profeti, si intrattengono con Lui. Gesù è l'ultima manifestazione di Dio. E' quello che dimostra la nube divina, luogo della presenza divina, dove una voce designa Gesù come il servitore regale di Dio. Ascoltiamo il suo insegnamento morale.



Altre news
4/4/2020 5:40:00 - PRIMA SETTIMANA DI APRILE 2020
3/4/2020 6:00:00 - VENERDI', 3 APRILE 2020
2/4/2020 10:10:00 - GIOVEDI', 2 APRILE 2020
1/4/2020 6:20:00 - MERCOLEDI', 1 APRILE 2020
31/3/2020 8:10:00 - MARTEDI', 31 MARZO 2020

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
RITROVAMENTO DI GESU': QUINTO MISTERO DELLA GIOIA
UN ANGELO PORGE IL CALICE A GESU' NELL'ORTO DEGLI ULIVI
SALITA AL CALVARIO
GESU' INCORONATO DI SPINE

Cerca nel Sito