Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

PAROLA DELLA SETTIMANA : PRIMA SETTIMANA DI NOVEMBRE 2020
Inviato da Alba il 31/10/2020 5:20:00 (18 letture) News dello stesso autore




PAROLA DELLA SETTIMANA


PRIMA SETTIMANA DI NOVEMBRE 2020


 Festeggiare tutti i santi è guardare coloro che già posseggono l'eredità della gloria eterna. Quelli che hanno voluto vivere della loro grazia di figli adottivi, che hanno lasciato che la misericordia del Padre vivificasse ogni istante della loro vita, ogni fibra del loro cuore. I santi contemplano il volto di Dio e gioiscono appieno di questa visione. Sono i fratelli maggiori che la Chiesa ci propone come modelli perché, peccatori come ognuno di noi, tutti hanno accettato di lasciarsi incontrare da Gesù, attraverso i loro desideri, le loro debolezze, le loro sofferenze, e anche le loro tristezze. Questa beatitudine che dà loro il condividere in questo momento la vita stessa della Santa Trinità è un frutto di sovrabbondanza che il sangue di Cristo ha loro acquistato. Beati i poveri in spirito, beati quelli che sono nel pianto, beati i miti, beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, beati i misericordiosi, beati i puri di cuore, beati gli operatori di pace, beati i perseguitati per la giustizia. Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli.




Altre news
3/12/2020 7:50:00 - GIOVEDI', 3 DICEMBRE 2020
2/12/2020 3:50:00 - MERCOLEDI', 2 DICEMBRE 2020
1/12/2020 6:30:00 - MARTEDI', 1 DICEMBRE 2020
29/11/2020 5:30:00 - LUNEDI', 30 NOVEMBRE 2020
29/11/2020 5:10:00 - FINE NOVEMBRE E INIZIO DICEMBRE 2020

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
GESU' IN CROCE CON AI PIEDI LA MAMMA E GIOVANNI
GESU' MUORE IN CROCE
CRISTO E' RISORTO DAI MORTI

Cerca nel Sito