Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

« 1 ... 118 119 120 (121) 122 123 124 ... 135 »
PAROLA DELLA SETTIMANA : TERZA SETTIMANA DI SETTEMBRE 2009
Inviato da Alba il 12/9/2009 15:00:00 (929 letture)


 PAROLA DELLA SETTIMANA



Chi vuole salvare la propria vita la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà.

La Fede, se non è seguìta dalle opere, in se stessa è morta.



TERZA SETTIMANA DI SETTEMBRE 2009 



Si possono trovare



le  LETTURE DEL GIORNO e anche la LITURGIA DELLE ORE sul SITO 



http://www.maranatha.it/calendar/cal09Apage.htm


Aiuto per trovare le Letture desiderate


Si entra nel sito di Maranatha, poi si scorre nella pagina fino a trovare la giusta data nel calendario.



Per quanto riguarda le LETTURE DELLA SANTA MESSA DEL GIORNO possiamo trovare una o due lettere:



R = Messale Romano



S= Memoria della Vergine Maria o di un Santo



Per la LITURGIA DELLE ORE troviamo le lettere:



P = (solo di domenica e festivi) Primi Vespri



U = Ufficio di Lettura



L = Lodi



M = Ora media



V = Vespri



C = Compieta


Cliccando sulla lettera si entra nella pagina prescelta.  


 


Leggi tutto...
IL SAPERE IN PILLOLE : 33^ POSSIAMO FARE QUALCOSA PER I NOSTRI MORTI?
Inviato da Alba il 9/9/2009 19:20:00 (1016 letture)


                                                         Trentatreesima Pillola

                POSSIAMO FARE QUALCOSA PER I NOSTRI MORTI?

Riprendiamo alcune definizioni del ben noto Catechismo di San Pio X:

Per qual fine Dio ci ha creati?

Dio ci ha creati per conoscerlo, amarlo e servirlo in questa vita, e per goderlo poi nell’altra, in Paradiso.

Che cos’è il Paradiso?

Il Paradiso è il godimento eterno di Dio, nostra felicità, e, in Lui, d’ogni altro bene senza alcun male.

Chi merita il Paradiso?

Merita il Paradiso chi è buono, ossia chi ama e serve fedelmente Dio e muore nella sua Grazia.

Che cosa è l’Inferno?

L’Inferno è il patimento eterno della privazione di Dio, nostra felicità, e del fuoco, con ogni altro male senza alcun bene.

Chi merita l’Inferno?

I cattivi che non servono Dio e muoiono in peccato mortale meritano l’Inferno.

Perché Dio premia i buoni e castiga i cattivi?

Dio premia i buoni e castiga i cattivi, perché è giustizia infinita.


Leggi tutto...
IL SAPERE IN PILLOLE : 32^ - DIRSI CRISTIANO COMPORTA UNA RESPONSABILITA'
Inviato da Alba il 8/9/2009 15:30:00 (1048 letture)

Trentaduesima pillola


DIRSI  CRISTIANO  COMPORTA  UNA  RESPONSABILITA’

E’ vero che ci sono dei “cristiani” che, quando si trovano con persone non credenti o non praticanti, si mimetizzano, cioè non hanno il coraggio di dire che frequentano la Chiesa, che credono in Dio.

Questo è sicuramente sbagliato e denota quasi un senso di inferiorità o un timore di essere considerati inadeguati. Questi “cristiani” dimostrano una fede immatura, quando non una fede scarsa e incerta.
Ci sono anche persone che si dichiarano cristiane apertamente, ma conservano nella loro vita atteggiamenti peccaminosi, non consoni all’insegnamento di Cristo e della Chiesa.

Leggi tutto...
IL SAPERE IN PILLOLE : 31^ - PERCHE' MARIA HA POTUTO CANTARE IL SUO MAGNIFICAT
Inviato da Alba il 8/9/2009 15:20:00 (1125 letture)


 Trentunesima pillola


PERCHE’ MARIA HA POTUTO CANTARE IL SUO MAGNIFICAT

“L’anima mia magnifica il Signore

e il mio spirito esulta in Dio mio Salvatore,

perché ha guardato l’umiltà della sua serva.

D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.

Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente

e santo è il suo nome;

di generazione in generazione la sua misericordia

per quello che lo temono…”.

Ecco la parafrasi in una strofa di un canto:

“La mia anima canta

la grandezza del Signore,

il mio spirito esulta

nel mio Salvatore.

L’infinito mi ha guardata,

in eterno ogni creatura

mi chiamerà beata”.

Leggi tutto...
IL SAPERE IN PILLOLE : 30^ - CHIAMATI A GENERARE, COME MARIA, UN FIGLIO DI DIO
Inviato da Alba il 8/9/2009 15:10:00 (1158 letture)

 Trentesima pillola


CHIAMATI A GENERARE, COME MARIA, UN FIGLIO DI DIO




“E il Verbo si fece  carne

e venne ad abitare in mezzo a noi”.  Gv 1, 14a


Il Verbo, la Parola di Dio, è la seconda persona della Santissima Trinità, incarnata nel seno della Vergine Maria, per opera dello Spirito Santo.


Tutti, uomini e donne, siamo chiamati a generare, per opera dello Spirito Santo, un figlio di Dio.


Certamente non sarà perfetto come il Figlio per eccellenza, Gesù, ma gli dovrà assomigliare il più possibile.


«Come avverrà questo? » chiese Maria all’angelo del Signore.


Leggi tutto...
« 1 ... 118 119 120 (121) 122 123 124 ... 135 »

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
VISITAZIONE: SECONDO MISTERO DELLA GIOIA
1° DOLORE - PREGHIERA DI GESU'
CATINO PER LA LAVANDA DEI PIEDI IL GIOVEDI' SANTO
ALTARE PER L'ADORAZIONE DEL GIOVEDI' SANTO

Cerca nel Sito