Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

« 1 2 (3) 4 5 6 ... 169 »
IL SAPERE IN PILLOLE : VENERDI', 24 LUGLIO 2020
Inviato da Alba il 24/7/2020 4:10:00 (13 letture)




VENERDI', 24 LUGLIO 2020


Quando il Signore ha creato l'uomo sulla terra, gli ha detto anche di vivere da uomo. Lui è ad immagine e a somiglianza del suo Dio e la sua vita è dalla sua volontà. Nell'uomo c'è  una vita che va vissuta con sapienza e intelligenza per accogliere il bene e rifiutare il male. Bene e male che non sono definiti dall'uomo, ma indicati con parole inequivocabili dal suo Signore, Creatore e Dio. Se l'uomo viene privato di questa responsabilità, non è più uomo. Oggi la società è tutta impegnata a costruire non uomini. Anche molti teologi sono ormai ingegneri specializzati nella progettazione e costruzione del non uomo. È non uomo chi si priva della sua responsabilità. È costruttore di non uomini chi annulla la loro responsabilità. Il seminatore sparge il suo seme in ogni cuore. È responsabilità dell'uomo accoglierlo e farlo fruttificare. È responsabile chi non dona il seme. È responsabile chi non lo porta a fruttificazione. Oggi è questa verità dell'uomo che è stata annullata, cancellata. Nulla è più urgente oggi all'uomo di una sana, vera, corretta antropologia. Cosa impossibile se manca di una sana, vera, corretta Cristologia, teologia ed escatologia. L'uomo è uomo perché responsabile della sua vita e della sua morte eterna. Madre Purissima, Angeli e Santi, aiutateci ad accogliere la Parola con cuore puro.

IL SAPERE IN PILLOLE : GIOVEDI', 23 LUGLIO 2020
Inviato da Alba il 23/7/2020 5:00:00 (9 letture)


GIOVEDI', 23 LUGLIO 2020


 Con Gesù tutto cambia. Non vi sarà più tra Lui e la vigna un rapporto estrinseco di sola giustizia. Neanche vi sarà più una vigna. Vi sarà una sola vera vite e tutti dovranno essere tralci di questa vera vite. Come la natura divina è una e Padre, Figlio e Spirito Santo sono tralci di questa unica natura e producono frutti attingendo linfa e donandosi linfa l'uno all'altro, così dicasi di tutti i discepoli di Gesù. Essi sono un solo corpo, sono il corpo di Cristo, e in questo corpo tutti attingono la vita vera da Cristo e questa vita vera attinta si comunicano gli uni gli altri. È questo il grande mistero della comunione. Dio mai lascerà questa vera vite incolta, abbandonata a se stessa. Lui si prenderà cura, la poterà. Taglierà i tralci che non producono. Veglierà sempre su di essa perché non si smarrisca nella sua verità. Il discepolo di Gesù non è vite, è tralcio. Se è tralcio, deve sempre rimanere attaccato alla vite, se vuole produrre frutti di verità, giustizia, carità, santità. Lui attinge la linfa da Cristo e la trasforma in un frutto di grande amore. Qualora dovesse staccarsi da Cristo Gesù, lui deve sapere che secca per il fuoco. Vergine Maria, Madre della Redenzione, Angeli e Santi, fateci veri tralci in Gesù.

IL SAPERE IN PILLOLE : MERCOLEDI', 22 LUGLIO 2020
Inviato da Alba il 22/7/2020 4:20:00 (15 letture)


MERCOLEDI', 22 LUGLIO 2020


Accanto alla Vergine Madre, Maria Maddalena fu tra le donne che collaborarono all'apostolato di Gesù e lo seguirono fino alla croce e al sepolcro. Secondo la testimonianza dei Vangeli, ebbe il privilegio della prima apparizione di Gesù risorto e dallo stesso Signore ricevette l'incarico dell'annunzio pasquale ai fratelli.
Maria di Màgdala in questo frangente storico della morte di Gesù è la sola che cerca l'Amato del suo cuore. Il suo è un amore spirituale purissimo per Gesù. È l'immagine di ogni altro amore puro e santo con il quale sempre si deve cercare Gesù. Dio sempre cerca l'uomo con amore sempre più vero. Non sempre l'uomo cerca Dio. Vergine Maria, Madre della Redenzione, Angeli, Santi, insegnateci a cercare Gesù.


IL SAPERE IN PILLOLE : MARTEDI', 21 LUGLIO 2020
Inviato da Alba il 21/7/2020 5:30:00 (10 letture)


MARTEDI', 21 LUGLIO 2020


La realtà centrale del cristianesimo è che ciascuno di noi, riconoscendo la paternità di Dio, diventa fratello e sorella di Cristo. E' un legame di fraternità molto più profondo di quello che nasce semplicemente dal sangue. San Paolo dice che proprio perché figli diventiamo anche eredi: riceviamo per grazia gli stessi doni che il Padre ha concesso al Figlio. Ma in questo episodio del Vangelo ci è rivelato anche che noi diventiamo madre di Cristo per gli uomini, diventiamo cioè missionari. Questa è la dignità del cristiano, questo è l'unico scopo della sua vita: fare la volontà del Padre. Noi sappiamo dal Vangelo di san Giovanni che la volontà del Padre è una sola: "Che conoscano colui che egli ha mandato". Comunicandolo agli altri uomini, ciascuno di noi comprende, in una esperienza personale sempre più profonda, chi sia Cristo per la sua vita. 


IL SAPERE IN PILLOLE : LUNEDI', 20 LUGLIO 2020
Inviato da Alba il 18/7/2020 6:20:00 (13 letture)


LUNEDI', 20 LUGLIO 2020


Quando cerchiamo un segno perché manchiamo di fiducia nel Signore, la nostra ricerca religiosa non è più autentica, e cadiamo nell'economia del successo, rifiutando quella umile del regno. Naturalmente diciamo che cerchiamo il segno, il successo, per dare gloria a Dio, ma in realtà ci chiudiamo in qualcosa che ci gratifica e ci conforta. Ma Gesù non accetta questo modo di fare, anzi lo critica duramente: "Generazione adultera e perversa", generazione che non ha lo sguardo fisso su Dio, che non osa più rischiare, che teme di abbandonarsi alla fede pura. Gesù insegna una economia della fede che sa accettare il fallimento di un progetto; egli denuncia quella richiesta di segni che giunge fino al punto di cancellare la vera ricerca del Dio solo, e che è una idolatria sempre presente nel cuore umano. Per questo promette il segno della sua morte in croce, della sua sconfitta. In realtà, si tratta di un contro-segno. A coloro che cercano segni eclatanti annuncia il suo entrare nell'oscurità e nelle tenebre. Ovviamente è evocata pure la risurrezione, però come compresa nella morte per amore, nella confidenza assoluta che il Figlio ha nel Padre.




 





« 1 2 (3) 4 5 6 ... 169 »

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

NASCITA DI GESU': TERZO MISTERO DELLA GIOIA
MADONNA IMMACOLATA CON LE 20 IMMAGINI DEI MISTERI DEL ROSARIO.jpg
GESU' NELL'ORTO DEGLI ULIVI
ULTIMA CENA DI LEONARDO DA VINCI
G ESU' RISORGE

Cerca nel Sito