Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Contatore visite

« 1 (2) 3 4 5 ... 121 »
PAROLA DELLA SETTIMANA : SECONDA SETTIMANA DI SETTEMBRE 2019
Inviato da Alba il 9/9/2019 17:50:00 (33 letture)

PAROLA DELLA SETTIMANA
 Gesù dalla Galilea sta andando verso Gerusalemme. Questo cammino è icona della sua obbedienza al Padre ed è segno per chi lo vuole seguire. All'orizzonte si profilano persecuzioni incomprensioni.Dice che chi lo vuole seguire deve amarlo più di tutti i suoi parenti e di se stesso. Chi vuole seguirlo  non può trattenere nulla per sè. Gesù ci presenta due parabole, quella della costruzione di una torre e del re che va alla guerra. Raccomanda di fare bene i calcoli prima di intraprendere il cammino della sequela. Affetti, vita e averi devono passare in secondo piano. Seguirelui non è un ideale astratto, ma la persona che offre l'orientamento decisivo per la nostra vita.

PAROLA DELLA SETTIMANA : PRIMA SETTIMANA DI SETTEMBR E 2019
Inviato da Alba il 2/9/2019 10:20:00 (44 letture)

PAROLA DELLA SETTIMANA
Un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare. Notando come gli invitati sceglievano i primi posti disse loro una parabola. Se un invitato è più importante di te il padrone ti chiederà di cedergli il posto e tu con vergogna siederai all'ultimo posto. Se invece sceglierai uno degli ultimi posti il padrone ti inviterà ad occupare un posto migliore. Poi disse a colui che l'aveva invitato di non invitare persone che possano ricambiare, ma di invitare poveri, storpi zoppi e ciechi, che non possono ricambiare. Riceverai la tua ricompensa alla risurrezione dei giusti.

PAROLA DELLA SETTIMANA : ULTIMA SETTIMANA DI AGOSTO 2019
Inviato da Alba il 26/8/2019 8:30:00 (51 letture)

PAROLA DELLA SETTIMANA
 Gesù era in cammino verso Gerusalemme e insegnava nelle città e nei villaggi. Un tale gli chiese se fossero pochi quelli che si salvavano ed egli rispose di sforzarsi per entrare per la porta stretta, perché molti cercheranno di entrare, ma non ci riusciranno. Quando il padrone di casa chiuderà la porta chi è rimasto fuori busserà alla porta chiedendo di aprirla, ma egli non li riconoscerà. Li farà allontanare perché sono operatori di ingiustizia. Là ci sarà pianto e stridore di denti e vedranno Abramo, Isacco e Giacobbe e tutti i profeti nel regno di Dio  e loro saranno invece cacciati fuori. Verranno da ogni parte del mondo e siederanno a mensa nel regno du Dio. Gli ultimi saranno primi e i primi saranno ultimi.

PAROLA DELLA SETTIMANA : TERZA SETTIMANA DI AGOSTO 2019
Inviato da Alba il 18/8/2019 17:30:00 (46 letture)

PAROLA DELLA SETTIMANA
Gesù disse ai suoi discepoli che è venuto a portare il fuoco sulla terra e che vorrebbe che fosse già acceso. Il fuoco di cui parla Gesù è l'amore. Disse che sarà battezzato con un battesimo e che è angosciato finchè non sarà compiuto.  Forse i discepoli penseranno che sia venuto a portare la pace, invece ci sarà la guerra che dividerà anche le persone della stessa famiglia e questa guerra dipenderà dalla decisione di aderire o di non aderire alla fede.

PAROLA DELLA SETTIMANA : TERZA SETTIMA NA DI AGOSTO 2019
Inviato da Alba il 12/8/2019 9:40:00 (53 letture)

PAROLA DELLA SETTIMANA
Gesù disse ai discepoli di vendere ciò che possedevano e di darlo ai poveri e di farsi un tesoro nei cieli, perché dove è il vostro tesoro là è anche il vostro cuore. Disse di essere pronti a ricevere il padrone quando torna e saranno beati se il padrone li troverà svegli. Se il padrone di casa sapesse quando arriva il ladro non si lascerebbe scassinare la casa. Tenetevi pronti a ricevere il Figlio dell'uomo, perché verrà nell'ora che non immaginate. Pietro chiese se quella parabola la diceva per loro o per tutti. Il Signore rispose che sceglierà l'amministratore fidato che darà cibo a tempo debito alla servitù. Ma se quel servo dicesse che il padrone tarda a venire e si mettesse a percuotere i servi, a mangiare, a bere e a ubriacarsi, il padrone di quel servo arriverà quado egli non se lo aspetta e lo punirà severamente e gli darà molte percosse. Quello che non conoscendo il volere del padrone avrà agito in modo sbagliato riceverà meno perrcosse. A chiunque fu dato molto sarà chiesto molto di più.

« 1 (2) 3 4 5 ... 121 »

Dalle Rubriche

Power point

Dalla Galleria foto

PRESENTAZIONE AL TEMPIO: QUARTO MISTERO DELLA GIOIA
CATINO PER LA LAVANDA DEI PIEDI IL GIOVEDI' SANTO
LAVANDA DEI PIEDI
PIETA' - Bologna
LASCIATE CHE I PARGOLI VENGANO A ME

Cerca nel Sito